Sabato 29 Aprile 2017, 03:29

Sai perché nelle torri dei castelli le scale salgono in senso orario?

Pubblicato Aprile 2017 in Sai Perché e Eureka

I castelli e le torri venivano costruite al fine di difendere gli occupati in caso di un attacco nemico. E siccome la maggioranza degli individui usa la mano destra, gli invasori che salivano le scale a chiocciola, costruite appositamente in senso ora­rio, erano costretti ad attaccare tenendo la spada dalla parte del pilone centrale o della ringhiera, e dunque avevano maggiore difficoltà a maneggiare la spada per attaccare. Per contro, chi si trovava in cima alla torre, dove si era rifugiato per difen­dersi, aveva una visuale migliore e poteva muovere la spada con più agilità e facilità rispetto agli assalitori. Gli architetti del tempo avevano progettato ...

Delusione sentimentale: Attenti alla dieta

Autore: Daniela Nunzia Malvone | Pubblicato Aprile 2017 in Scelti per te

Il tempo cura tutte le ferite, ma occor­re avere molta pazienza per lasciarsi indietro il passato. La fine di un amore non è mai piacevole! Bisogna lottare per cercare di cancellare la delusione il prima possibile. La soluzione migliore? Imparare a volersi bene giorno dopo giorno.
Un buon metodo è quello di migliorare l’a­limentazione. In questo modo si recupera­no le energie e si migliora l’umore. Segui qualche piccolo accorgimento. Evita di sfogare la tua tristezza mangian­do dolci. Una dieta ricca di grassi ti farà solo sentire appesantito e stanco. Diminu­isci gradualmente il consumo di zucche­ro sostituendo i dolciumi con deg...

Che cos'è l'Iridologia?

Autore: dott.ssa Rosaria Aprea | Pubblicato Aprile 2017 in Salute

L’iridologia è una disciplina olistica che ci guida alla scoperta del grado e delle condizioni di sa­lute di tutto il soggetto a partire dal quadro sia fisico che psico-emozionale. I segni iridei ci indicheranno sia le predisposizioni a determinate “patologie” a cui il soggetto può tendere sia alla conseguenza di traumi subiti o interventi chi­rurgici avuti anche in passato. L’Iridologo Naturopata sarà in grado di valutare le problematiche attuali e consigliare al meglio non solo rimedi naturali ma dettami per uno stile di vita naturale che lo riporti in equilibrio e quindi in salute. L’indagine iridologica permette di delineare un...

(Ab)Uso di alcol e il nuovo divertimento

Autore: dott. Carlo Alfaro | Pubblicato Aprile 2017 in Salute

L’alcol è la sostanza da abuso più accessibile, eco­nomica e diffusa nella nostra società, e capace di fare più danni perché legale. Secondo i dati diffusi dall’Istat nel rapporto annuale “L’uso e l’abuso di alcol in Italia”, relativamente ad un campione di cir­ca 19 mila famiglie per un totale di 49 mila persone, in Italia il consumo di alcol non registra grandi variazioni negli ultimi dieci anni, anzi il nostro Paese si colloca nei posti più bassi della graduatoria europea per consumo pro-capite, ma si va sempre più affermando, sulla falsa­riga del modello nord-americano e nord-europeo, una nuo...

Uguali ma Diversi: Pancetta e Bacon

Pubblicato Aprile 2017 in Sai Perché e Eureka

La pancetta si ottiene rifilando la pancia dei suini, che è poi salata, speziata e lasciata a riposo. A se­conda delle dimensioni e della ri­cetta (può essere stesa, arrotolata o steccata), la stagionatura vera e propria dura dai 50 ai 120 giorni; La pancetta rappresenta una produ­zione gastronomica diffusissima in Italia, con molte varianti regionali, come quelle di Calabria e Piacenti­na che vantano la Denominazione d’Origine Protetta.
Il bacon è un salume caratteristico del mondo anglosassone (si pensi alla tipica colazione all’inglese), ma è apprezzato anche in Cina e Corea. Richiede una preparazione diversa rispetto alla pancetta, ...

Bande elastiche Un allenamento efficace e senza rischi

Autore: dott. Ireneo Nefando | Pubblicato Aprile 2017 in Salute

Cosa si può utilizzare per svolgere un semplice ed efficace allenamento per la tonificazione muscolare? L’elastico. Durante l’esecuzione degli esercizi, la banda elastica permette di aumentare la resistenza, allungare le fibre muscolari ed incrementare l’intensi­tà del lavoro con movimenti controllati. Utilizzato inizialmente in ambito fisioterapico, l’elastico ha fatto la sua apparizione nel mon­do del fitness ormai da alcuni anni. Diventato un valido alleato nella preparazione sportiva, la ban­da elastica deve la sua vasta diffusione a diversi fatto­ri che rendono questo attrezzo unico nel suo genere:  totale assenza di contro...

Ricaricabile e Titanio High-Tech Le nuove parole d’ordine in Audiologia

Pubblicato Aprile 2017 in Salute

Dopo anni di ricerca e sviluppo, da un’a­zienda leader nel settore, nasce il primo apparecchio acustico ricaricabile agli ioni di litio, una grande innovazione che sem­plifica la vita. Questi apparecchi acustici, garan­tiscono ventiquattr’ore di ascolto non-stop con una semplice e veloce ricarica. Recenti indagini di mercato indicano che le batterie e gli apparecchi ricaricabili, sono da anni attesi dagli utilizzatori di apparecchi acusti­ci, ecco che la richiesta ha messo in moto anni di ricerca, test e sviluppo. L’apparecchio acusti­co ricaricabile oggi in commercio offre il 40% di carica in più, rispetto alle batterie ricaricabili tradizionali...

Infiltrazioni in casa Come agire?

Autore: avv. Patrizia Cappiello | Pubblicato Aprile 2017 in Cultura

Sono conduttore di un appartamento in un palazzo. La mia casa è interessata da infiltrazioni che provengono dall’abitazione del piano superiore. Il proprietario della mia casa è all’estero per lavoro, posso agire direttamen­te io? Nei confronti del proprietario o dell’inquilino? Accade spesso di sentir lamentare danni da infiltrazioni provenienti da altri appartamenti. In questi casi sussiste, in capo al conduttore, il diritto alla tutela risarcitoria nei confronti del terzo che con il proprio comportamento gli arrechi danno nell’uso o nel godimento della cosa locata. In particolare, qualora nell’immobile si verifichi una infiltrazione d&rsqu...

Sai perché i lottatori di sumo sono così imponenti?

Pubblicato Aprile 2017 in Sai Perché e Eureka

Questa forma di lotta corpo a corpo con protagonisti due lottatori, è lo sport nazio­nale giapponese. L’obiettivo del sumo è quello di atterrare l’avversario o spingerlo fuori dal dohyo, il tappeto circolare sul quale avviene l’incontro. In questo sport il peso dei lottatori è un elemento fondamentale per avere più possibilità di resisten­za nei confronti dell’avversario e vincere il match. I lottatori di sumo professionisti, chiamati rikishi, infatti possono arrivare a pesare fino a 280 kg. Il motivo? Il lottatore di sumo ha bisogno di una grande forza per atterrare o spingere l’avversario al di fuori del dohyo e una m...

Sai perché al Teatro alla Scala fu dato questo nome?

Pubblicato Aprile 2017 in Sai Perché e Eureka

Il Teatro alla Scala, citato spesso in maniera informale come “la Scala”, considerato come uno dei più prestigiosi teatri al mondo, prende il nome dalla piazza dove è stato costruito, l’omonima piazza della Scala. In questa piazza fu costruita nel 1381 la chiesa di Santa Maria alla Scala. Questa chiesa prese il nome della sua committente, Beatrice Regina della Scala, discendente della potente dinastia vero­nese, oggi estinta, dei della Scala (anche nota come “famiglia scaligera”). Quando nel 1776 Maria Teresa d’Austria ordinò la costruzione del teatro, la preesistente chiesa fu abbattuta per far posto al nuovo tempio della lirica.

Uguali ma Diversi: Tumore o Cancro

Pubblicato Aprile 2017 in Sai Perché e Eureka

Il termine tumore deriva dal latino “tumor“, che significa “rigonfia­mento”ed indica una neoforma­zione e la crescita abnormale di tessuto di tipo autonomo, in ma­niera progressiva e irreversibile. I tumori, detti anche neoplasie, sono formati da cellule la cui cre­scita è incontrollata; proliferano in eccesso e in modo scoordinato ri­spetto ai tessuti normali. Si posso­no avere tumori benigni o maligni.
La parola cancro significa lette­ralmente granchio, e si riferisce solamente ad alcuni tipi di tumori, quelli definiti maligni. Il termine infatti è stato coniato osservando che le cellule, nel corso della loro incontrollata m...

Alta tecnologia, Internet e l’economia futura

Autore: dott. Massimo Fienga | Pubblicato Aprile 2017 in Cultura

Oggi il 60 per cento della popolazione al di sot­to dei 51 anni di eta’ acquista (parzialmente o quasi totalmente) attraverso internet.
Nel 2026 il 65 per cento della intera popolazio­ne (quindi non solo giovani) usera’ costantemente internet anche per gli acquisti.
La grande distribuzione, poi, come afferma “Ri­cerca 2016”, sara’ perennemente iperconnessa (si, iperconnessa) per testare nuovi prodotti e ordinare (consegna in 30 ore) quelli non disponibili. La domanda e’ semplice: cosa succedera’ ai pic­coli negozianti? La risposta e’ spietata: molti, troppi scompariranno e nelle citta’ ci sara’ la “desertific...
Per la tua pubblicità su LeggimiGratis o EccomiQua:
081.19171216
380.5171932