Mercoledì 24 Maggio 2017, 08:07

ONLUS C.R.E. tutte le attività dell’associazione

Autore: Anna Ascione | Pubblicato Maggio 2017 in Cultura

Scopo dell’Associazione ONLUS C.R.E. - Centro di Riabilitazione Equestre “Madonna di Rosella” sito in Piano di Sorrento alla via Artemano, 12 è soprattutto quello di promuovere interventi educativi, assistenziali e socializzanti rivolti ai soggetti diversamente abili, con l’obiettivo di svi­lupparne le capacità, potenziarne i livelli di autono­mia ed al contempo garantire una serie di servizi da offrire alle famiglie stesse nel tempo libero. Il C.R.E. si adopera continuamente per predi­sporre e realizzare laboratori, grazie al supporto di operatori volontari specializzati, che favoriscano l’acquisizione di interessi, competenze espres...

Sai perché alcune persone dopo aver mangiato asparagi ne sentono l’odore nelle urine?

Pubblicato Maggio 2017 in Sai Perché e Eureka

Fino al 50% della popolazione mondiale è in grado di accorgersi degli effetti di un pasto a base di asparagi. Secondo un recente studio, che ha visto coinvolte più di 6 mila persone, è stato identificato l’origine genetica di questo fenomeno. Dopo aver studiato un gruppo di geni coinvolti nel senso dell’olfatto, sono stati trovati centinaia di varianti nella sequenza del DNA che sono fortemente associate con l’abilità di riconoscere l’odore. L’odore diverso infatti è quello del metabolite, una sostanza prodotta durante il metabolismo.

Where ARE U

Autore: Luca Ricciardi | Pubblicato Maggio 2017 in Attualità

Le statistiche indicano che alcuni ritardi sugli in­terventi sono legati spesso alle mille difficoltà di reperire velocemente e con sicurezza il luo­go dell’evento per esempio: chi non sa esattamente dove si trova, chi non può parlare, chi è costretto a non parlare perché magari sotto minaccia inaspet­tata. Infatti consente di effettuare una chiamata in modalità “Silent call”. In questi casi l’operatore del 112 ha già l’informa­zione che la richiesta di aiuto arriva da chi non può parlare, come i bambini o le donne che subiscono violenza tra le mura domestiche. WHERE ARE U aiuta a gestire queste s...

Scopriamo la sindrome rara dagli occhi a stella e del carattere da coktail party

Autore: dott. Carlo Alfaro | Pubblicato Maggio 2017 in Salute

Si tratta della Sindrome di Williams, o Wil­liams-Beuren, più poeticamente chiamata “la sin­drome dei bambini con gli occhi a stella”, rara malattia genetica caratterizzata da aspetto peculia­re del volto (cosiddetta “faccia da elfo”), cardiopatia congenita, ritardo di sviluppo e atteggiamento com­portamentale iper-sociale. La sindrome deve il nome al dottor Williams, medico neozelandese, che per pri­mo ne descrisse i sintomi nel 1961. Il dottor Beuren, nel 1962, in Germania, descrisse con i suoi colleghi un quadro clinico simile, rivelatosi poi essere la stes­sa sindrome. In Italia vi sono circa 3000 casi. Viene dichiarata un’inci...

Consulenti finanziari competenze professionali

Autore: dott. Massimo Fienga | Pubblicato Maggio 2017 in Attualità

La “nuova” e attuale figura (1/1/2016) prevista e sancita dell’OCF- Albo Consulenti Finanziari (ex Promotori Finanziari) finalmente ottiene i giusti riconoscimenti . I Consulenti Finanziari hanno nuove competenze professionali piu’ idonee alle esigenze ed ai relativi obbiettivi dell’attuale cliente, come :
1) Assistenza al Cliente acquisito almeno 3/4 volte l’anno;
2) Rispetto delle nuove normative MIFID e antiri­ciclaggio che richiedono massima attenzione ad una serie di regole giuste e dovute:
3) Rispettare gli obbiettivi e le relative esigenze del Cliente (Rischio/volatilita’, Orizzonte temporale, Pianificazione Familiare e successoria, ottim...

Avvelenamento animali: L’importanza della denuncia

Autore: dott.ssa Marilena Russo e dott.ssa Adriana Pascale | Pubblicato Maggio 2017 in Cultura

Avvelenare: Dare il veleno a una persona, uccidere col veleno… Di cibo, bevanda o altro, rendere velenoso, mettervi del veleno…( da En­ciclopedia Treccani)
Al giorno d’oggi, ponendo anche attenzione a tutto ciò che ci circonda, ciò che accade nel mondo, ci permet­tiamo di rimanere basite davanti a tan­to orrore, soprattutto quando causato in maniera volontaria, lucida e con la fi­nalità di ledere vite di esseri innocenti, siano essi uomini o animali. Con più chiaro riferimento alla no­stra professione purtroppo dobbiamo constatare che non sono infrequen­ti gli atti dolosi che si estrinsecano nell’avvelenamento de...

Web Strategy - La regola delle 3 C ©

Autore: Costanza Martina Vitale | Pubblicato Maggio 2017 in Scelti per te

Maaa ‘ndo vai, se la stra-te-gia non ce l’hai? (iniziare a canticchiarla è normale, lo sto facendo anche io). Facciamo un passo indietro. Mi fanno simpatia quelli che io chiamo gli “acceleratori di piacere di­gitale”. Sono personaggi, a volte carismatici, che spingono i piccoli imprenditori a buttarsi a pesce nel web, convincendoli che impossessarsi di uno o più strumenti sia la chiave magica per aprire il baule del tesoro. Momenti di grande entusiasmo, magari avete aperto un sito web o vi siete lanciati sui social, poi tor­na tutto come prima. Luce gialla lampeggiante. Facciamo attenzione. Nel gioco “Cattura la bandiera”, urlar...

KINESIO PILATES: Educazione al movimento

Autore: dott. Ireneo Nefando | Pubblicato Maggio 2017 in Salute

KinesioPILATES è un efficace metodo per allenare il corpo che si basa sui concetti tradizionali sviluppati di J.PILATES ma perfe­zionato da un punto di vista scientifico. Finalizzato al benessere globale per allenare il corpo nei suoi aspetti strutturali, il metodo mira al miglioramento dello stato funzionale e di salute dell’individuo, favo­rendone il controllo motorio, la flessibilità, l’armonia posturale e la libertà di movimento. Il metodo KinesioPilates pone il soggetto al cen­tro del processo di armonizzazione, sviluppando la consapevolezza di ciò che sta eseguendo. Questa capacità consente di modificare la propria sensibili&...

Insetti per cena

Autore: dott. Carlo Alfaro | Pubblicato Maggio 2017 in Cucina

La carenza di cibo a livello globale chiede alla ricerca nuove soluzioni per nutrire il Pianeta, come ricorda la FAO (Food and Agriculture Organization), che lancia l’allarme sulle nuove sfide che pone l’aumento della mal­nutrizione nel mondo, a fronte dei sostanziali fal­limenti dei programmi finora approntati.
Già attualmente 800 milioni di persone soffro­no la fame, ma le stime prevedono che nel 2050 la situazione diventerà incontrollabile con più di 9 miliardi di persone sulla Terra, risorse sempre più scarse, meno terre coltivabili a disposizio­ne, inquinamento delle acque, deforestazioni provocate dal pascolo e surriscaldamento de...

Perché CORRERE aiuta a ragionare MEGLIO!!!

Autore: Luca Ricciardi | Pubblicato Maggio 2017 in Cultura

È scientificamente provato! Correre aumenta i li­velli ematici di dopamina, migliora la capacità di concentrazione e al tempo stesso diminui­sce i livelli di stress.
Già nel 1986 si cominciò a pensare che l’allenamen­to cardio potesse migliorare le funzioni cognitive quando all’Università dell’Indiana monitorando un gruppo di 30 donne, emerse che ad un incremento dell’attività cardio corrispondeva un miglioramento dal 12% al 68% della capacità di elaborare informa­zioni e prendere decisioni corrette. Successivamente nel 2003 il Professor Charles Hil­lman dell’Università dell’Illin...

Cos’è la parodontite? Come riconoscerla

Autore: dott. Salvatore Massa | Pubblicato Maggio 2017 in Salute

La gengiva insieme all’alveolo (spazio osseo dove si alloggia il dente) costituiscono il sostegno principale dei denti. La gengiva nel suo aspetto normale è di colore roseo e fa da cornice alla corona del dente. Il tartaro irrita la gengiva, nelle prime settimane l’infiammazione è acuta, eliminando il tartaro la gengiva torna al suo stato normale. Passate alcune settimane, se non rimosso il tartaro, l’infiammazione diventa cronica. Questo fa si che l’osso alveolare che circonda il dente si riassorbe e la gengiva segue l’osso. Si ha quindi un ritiro gengivale per paradontopatia. La paradontite oltre che per scarsa igiene pùo essere anche ...

AAA: Arte Artigianato Ambiente

Autore: dott. Carlo Alfaro | Pubblicato Maggio 2017 in Cultura

AAA: Arte Artigianato Ambiente, è il nome di un gruppo di amici innamorati della nostra terra, che hanno debuttato domenica 26 marzo, e continueranno ogni quarta domenica del mese, con laboratori creativi aperti a tutti nel Mercato Ortofrut­ticolo a Piano di Sorrento, sulla scia del successo del Mercato della Terra che si tiene, nella stessa struttu­ra, la seconda domenica di ogni mese. Il gruppo nasce innanzitutto dalla profonda ami­cizia dei fondatori, oltre che dalle comuni passioni e volontà di intenti per il rilancio dell’arte e della sua funzione sociale sul territorio: Elisabetta Surico, arti­sta e ricercatrice spirituale famosa per le sue sirene ...

maggio 2017

Sommario del mese

Per la tua pubblicità su LeggimiGratis o EccomiQua:
081.19171216
380.5171932