Domenica 16 Dicembre 2018, 15:51

Antiaging. Comincia in tempo a contrastare le rughe

Autore: Anna Esposito | Pubblicato Novembre 2016 in Bellezza e Moda

Un arma vincente contro i segni del tempo sono gli antiaging. Antiaging è un termine inglese e significa letteralmente antinvecchiamento. In pratica consiste nella prevenzione dei segni del tempo che sul viso si manifesta con rughe, lassità della pelle, macchie cutanee, etc.
Purtroppo non c’è modo di fermare il processo fisiologico dell’invecchiamento, ma è possibile rallentarlo attraverso una corretta alimentazione e uno stile di vita sano.
Quando queste buone abitudini non si riducono ad una pratica occasionale, ma diventano parte del proprio stile di vita allora è possibile contrastare efficacemente l’invecchiamento.
Gli effetti non si vedono subito perché sono il risultato di una pratica regolare e costante nel tempo che dimostrano una grande attenzione al proprio benessere.

Quando iniziare un programma antiaging?
Non è mai troppo tardi per cominciare a contrastare le rughe. L’ideale sarebbe d’iniziare a fare prevenzione già intorno ai 30 anni utilizzando un buon antiaging.

Ma come orientarsi nella scelta?
Uno dei principali fattori d’invecchiamento della pelle è la perdita d’acqua, perciò il tuo antiaging dev’essere soprattutto un idratante, in grado di mantenere una buona umidità della pelle.
Un buon idratante deve creare un sottile strato superficiale cutaneo che impedisca all’acqua di asciugarsi. Per raggiungere questo risultato si usano sostanze come ceramidi e fosfolipidi, che svolgono un attività cementante, cioè tengono unite le cellule. Per mantenere idratati anche gli strati più profondi della pelle si usano dei principi attivi che aiutano la microcircolazione nei capillari, tra questi le antocianine, gli omega-3 e gli omega-6.
A questi si aggiungono poi antiossidanti come la vitamina E e la C, che combattono un’altra causa d’invecchiamento i radicali liberi, e gli amminoacidi, che favoriscono il ricambio cellulare.
Al momento dell’acquisto verifica che il prodotto che vuoi comprare abbia tutte queste sostanze vitali.

Usare lo stesso prodotto per tutta la vita non è corretto, è necessario scegliere un antiaging che varia a secondo dei cambiamenti della pelle dovuti all’età.