Lunedì 18 Novembre 2019, 07:04

Borsa: come evitare le perdite con i consigli dell'esperto

Autore: a cura del dott. Antonio Coppola | Pubblicato Aprile 2019 in Cultura

Cliente - “Dottor Coppola, io vorrei investire ma non voglio assolutamente rischiare!”
Promotore - “Ma signor Rossi, dalla targa della vostra polizza, risulta che avete una mercedes coupè sport!”
Cliente - “Sì!”... per andare al lavoro fra Napoli e Roma ho bisogno di una macchina che mi permette di ridurre i tempi di trasferimento.”
Promotore - “Deve pensare che Un investimento sicuro sarebbe come avere un carro armato, al posto della mercedes, sarebbe un’ottima soluzione per lei? Inoltre un investimento deve essere valutato fra costi e benefici, e soprattutto in base ai vostri obiettivi, e scegliere il prodotto che le assicuri di avvicinarsi il più possibile ad essi. Il rischio è “un’eventualità” che deve essere considerata insieme ad altre variabili.”
Cliente - “Ma io ho provato diverse volte ma i segni rossi dei miei investimenti, sono ormai tali da anni ormai, ed ho abbandonato quindi ogni speranza, non alimentando ancora maggiormente questa spirale di perdite. Ora ho tutto sul mio conto corrente e appena posso me li spenderò.”
Promotore - “Ma suo figlio se non sbaglio ha 14 anni e se vuole mantenere il tenore di vita che lei gli garantisce, dovrà laurearsi… “
Cliente - “Si ma quando sarà ci penserò. “
Promotore - “Peccato perché iniziando un investimento con un piccolo risparmio forzoso, potrebbe pensarci già ora, quando lui arriverà all’università e fra qualche anno dovete anche ristrutturare casa, o addirittura comprarne una nuova, sicuro che potrà far fronte a queste spese certe in quel periodo? Scegliendo un buon investimento, con bassi costi di gestione, con i pù bravi gestori internazionali e seguendolo con opportune correzioni, potrebbe ottenere ottimi risultati. Se un giovane vuole comprare casa, oggi deve gioco forza cercare di rischiare il proprio capitale per cercare di farlo fruttare al massimo. Poichè pure se vuole far richiesta di un mutuo deve almeno avere circa il 50% dell’importo necessario.”
Questa conversazione puramente di fantasia porta a delle riflessioni, infatti: parafrasando possiamo dire che se si deve raggiungere Londra in giornata siamo obbligati prendere l’aereo anche se si ha paura. L’imprevisto/rischio lo si devi accettare.
Molto spesso si registrano perdite sul mercato finanziario, ma se guidati correttamente da competenti e aggiungerei onesti consulenti, questi momenti sono ghiotte opportunità di guadagno, non per niente i miei clienti, mi chiamano proprio nei periodi di crisi, quando tutti scappano, e scottati da cocenti perdite si rifugiandono nell’acquisto di un box acquistato nel momento di euforia degli immobili.
Sì perché c’è una certa correlazione fra crisi finanziarie e aumento della domanda del mattone. Risultato l’impaurito risparmiatore realizza la perdita e acquista un bene a prezzi alti. Invece ho clienti che hanno investito immediatamente dopo il crollo delle torri gemelle, o dopo la crisi petrolifera ed oggi hanno realizzato guadagni, notevoli, non sono accaniti investitori ma semplici persone che hanno capito che gli investimenti si fanno con la testa e non con la pancia.
Un cliente mi ha chiamato perché ha messo un impianto fotovoltaico, infatti crede come me d’altronde, che l’energia pulita rappresenti il futuro per noi e per il pianeta, quindi abbiamo concordato con lui di posizionare anche parte dei suoi investimenti in quel settore.
O quel medico che riconosce lo sviluppo immenso delle nano tecnologie, con cui abbiamo anche qui investito il suo capitale. Noi consulenti non abbiamo la sfera di cristallo per sapere dove guadagnare sicuramente, ma guardando dove la società è indirizzata, quindi investire in modo mirato e con bravi gestori in questi settori, forse il rischio di perdere i propri capitali si potrebbe trasformare in opportunità.
Allianz può offriVi tutto questo, la nostra professionalità e la condivisione con Voi del futuro della nostra società, potrà regalarvi ottimi spunti finanziari, e per coloro che amano il fai da te, posso dire che molte volte si riescono a raggiungere pure notevoli guadagni, ma di fondo c’è solo fortuna e perseveranza dietro giorni di pc fra ansie e delusioni, in America, è dimostrato, portano a lungo andare al suicidio.
Quindi goditi il tempo libero e lascia i che i tuoi investimenti siano seguiti da esperti che usano un’adeguata professionalità. Forse invece di guadagnare il 20% o perderne altrettanti, meglio perderne solo magari il 10% ma avere una vita più serena e più sociale.
Venite a trovarci nelle agenzie Allianz Giardullo per toccare con mano l’investimento che adatto alle vostre esigenze.