Sabato 19 Ottobre 2019, 06:41

Sai perché i tatuaggi sono indelebili?

Pubblicato Ottobre 2019 in Sai Perché e Eureka

I pigmenti colorati che compongono il disegno del tatuaggio vengono custoditi all’interno delle cellule macrofagi. Queste cellule del sistema immunitario quando muoiono trasmettono i pigmenti in essi contenuti ai macrofagi vicini. In questo modo il tatuaggio diventa indelebile perché viene trasmesso di cellula in cellula. Questa scoperta apre la strada alla rimozione definitiva del tatuaggio, si pensa che intervenendo direttamente sui macrofagi con una tecnica detta ablazione transitoria, andrebbe a diminuire la possibilità di trasmissione del pigmento. Successivamente le cellule portatrici dei pigmenti colorati verrebbero isolate e rimosse. Una tecnica più efficace, rispetto a quella attuale che si avvale del laser per uccidere le cellule della pelle con i pigmenti frammentandole e indirizzandole verso il sistema lingatico per lo smaltimento.