Venerdì 05 Giugno 2020, 07:23

Sai perché in napoletano “sotto banco” si dice 'Aumm Aumm”?

Pubblicato Febbraio 2020 in Sai Perché e Eureka

“Aumm aumm” due parole così semplici che appartengono alla categoria delle anafore della lingua napoletana: quelle parole che per avere un significato devono essere ripetute due volte. Un qualcosa fatto “aumm aumm” indica qualcosa di nascosto, losco, clandestino, che deve rimanere segreto. Proprio il suo significato può rivelare l’origine di questa espressione: “aumm aumm” potrebbe essere un’espressione onomatopeica che indica la chiusura della bocca. In tempi moderni, quest’espressione ha assunto anche il significato di qualcosa fatta da conoscenti a danno di un terzo o delle istituzioni. Le parole vengono spesso accompagnate da un gesto della mano che si muove ruotando in senso orario col palmo abbassato e le dita mobili, chiaro segno di dover mantenere un basso profilo.