Venerdì 07 Ottobre 2022, 02:08

Perché in napoletano di chi ha fretta si dice che “tene ‘a neve dint’ ‘a sacca”?

Pubblicato Ottobre 2021 in Sai Perché e Eureka

Questa espressione significa letteralmente “avere la neve in tasca” e si usa per descrivere una persona che ha molta fretta, non disposta a fermarsi per scambiare due parole, come se dovesse raggiungere un luogo il più velocemente possibile evitando di far sciogliere il ghiaccio in tasca. Si tratta di un’iperbole che deriva dal passato quando la neve veniva utilizzata per conservare gli alimenti. Anticamente dalle montagne trasportavano frettolosamente la neve o blocchi di ghiaccio con dei carretti. Chi la trasportava, doveva giungere in pianura il più presto possibile, altrimenti si sarebbe ritrovato con della semplice acqua e avrebbe fatto una inutile fatica. Dunque non poteva assolutamente fermarsi. Proprio da quest’antica pratica nasce l’espressione “Tene ‘a neve dint’ ‘a sacca”, usata ancora oggi nei riguardi di chi va così di fretta da essere costretto a limitarsi ai convenevoli.