Mercoledì 25 Maggio 2022, 11:56

Perché le matite hanno la sezione esagonale?

Pubblicato Ottobre 2021 in Sai Perché e Eureka

La caratteristica forma esagonale fu ideata dal fabbricante di matite statunitense Ebenezer Wood negli anni Venti del XIX secolo, venendo presto riconosciuta come la più pratica e diffondendosi quindi velocemente in tutto il mondo. Il motivo di tale successo ha tre ragioni: la sezione esagonale consente un’impugnatura ottimale; impedisce alla matita di rotolare sul tavolo; in caso di stoccaggio con altre matite, permette di incastrarsi alla perfezione l’una con l’altra, economizzando al massimo lo spazio. Sarebbe la stessa cosa con matite a sezione quadrata, ma queste sarebbero scomode da impugnare, mentre nel caso di quelle cilindriche, pur diffuse, il difetto consiste nel loro facile “rotolamento”.