Lunedì 17 Dicembre 2018, 10:30

Sai perché i jeans sono cuciti con filo arancione?

Autore: Stefania Ricciardi | Pubblicato Luglio 2015 in Sai Perché e Eureka

I motivi della tradizionale cucitura di filo arancione dei blue jeans sono di carattere esclusivamente estetico. La scelta di questo colore fu, infatti, dettata dall’abbinamento cromatico con i rivetti di rame, che erano un elemento distintivo e caratterizzante dei primi jeans. Infatti, Levi Strauss - l’emigrante bavarese che dal 1853 aveva iniziato a San Francisco la produzione di pantaloni di resistente tela demin da destinare a minatori e cercatori d’oro - aveva riconosciuto un’opportunità commerciale nell’idea di un suo cliente del Nevada, il sarto Jacob Davis, il quale utilizzava il rivetto di rame per rinforzare le tasche dei pantaloni da uomo. Dal sodalizio tra Levi e Davis nacquero i Levi’s 501, i primi blue jeans della storia, che furono brevettati il 20 maggio 1873.