Martedì 18 Dicembre 2018, 16:52

Eureka! Usi alternativi del Latte

Pubblicato Novembre 2016 in Sai Perché e Eureka

Come posso pulire l’argenteria macchiata?
Posate e pezzi d’argenteria macchiati dal tempo possono essere puliti rapidamente se immersi nel
latte, dopo averlo acidificato con succo di limone o aceto.

È possibile riparare in casa la porcellana lesionata?
Un suggerimento è quello di utilizzare il latte: se le crepe sono piccole immergi la tazzina o il
piattino da riparare in una pentola con del latte. Accendi il fornello e lascia riposare per 1 ora a
fiamma bassa. Quindi spegni il fuoco e attendi che il latte si raffreddi prima di estrarne il contenuto.
Il calore e le proteine del latte dovrebbero riparare la piccola crepa nella porcellana.

Vorrei una soluzione naturale per pulire le mani da sporco ostinato.
Un’alternativa interessante alla pasta lavamani industriale si può realizzare in modo casalingo
mescolano del latte con della farina d’avena o della farina di ceci, fino ad ottenere un composto
simile ad uno scrub. Il suo utilizzo è utile dopo i lavori di giardinaggio o dopo essersi sporcati
le mani di grasso.

È vero che il latte elimina le macchie di inchiostro?
Sì! Immergi i tessuti macchiati di inchiostro nel latte per tutta la notte. Poi sarà sufficiente sciacquare
i tessuti con acqua fredda e procedere con un lavaggio delicato e detersivo ecologico.

Ho terminato lo struccante. Cosa posso utilizzare in alternativa?
Puoi sostituirlo con del latte vaccino o vegetale. Lo puoi applicare sul viso con una spugnetta o con un
batuffolo di cotone. Il latte è utile sia per rimuovere il trucco che per reidratare la pelle.