Giovedì 13 Dicembre 2018, 20:03

Qual è la differenza tra anestesia spinale ed epidurale?

Pubblicato Febbraio 2017 in Sai Perché e Eureka

L’anestesia spinale si effettua at­traverso una sonda attraverso cui si somministra un anestetico nel­lo spazio subaracnoideo (come se fosse una “puntura lombare”): il farmaco fa subito effetto e la dose di anestetico è limitata. È adatta per interventi al ginocchio, al trat­to urinario o nel caso di parto ce­sareo.

L’epidurale, invece, è un anesteti­co più potente nonostante venga iniettato in modo più superficiale (nel grasso epidurale), utilizzando un piccolo cateterino attraverso cui vengono introdotti i farmaci prima dell’intervento e soluzioni analgesiche subito dopo. Per que­sto motivo l’epidurale si definisce una tecnica di tipo continuo. L’epi­durale può essere invece un ottimo aiuto durante il travaglio.