Domenica 16 Dicembre 2018, 08:55

Qual è la differenza tra centrifuga ed estrattore?

Pubblicato Febbraio 2017 in Sai Perché e Eureka

La centrifuga è un elettrodomesti­co che grazie ad una grattugia e a un cestello che girano ad altissime velocità, distrugge la polpa di frutta e verdura in piccolissime parti che poi, per effetto della potente forza centrifuga, vengono schiacciate contro il cestello filtrante. Il liqui­do centrifugato viene convogliato in un bicchiere, mentre la polpa di “scarto” divisa in un cassetto a par­te, rimane ancora umida, saporita e già macinata e può essere raccolta per essere riutilizzata in cucina.

L’estrattore è un elettrodome­stico che grazie ad un potente motore spreme contro un filtro gli alimenti lentamente, ma con molta forza. La frutta e la verdu­ra vengono inserite nell’apposita imboccatura dell’estrattore e ven­gono schiacciate e divise in succo e polpa. Questo processo estrae molto più succo rispetto ad ogni altro metodo, lasciando solo polpa estremamente secca e con poco sapore.