Domenica 16 Dicembre 2018, 09:52

Eureka: Usi alternativi dell'Ammorbidente

Pubblicato Maggio 2017 in Sai Perché e Eureka

Come posso scrostare facilmente le pentole bruciate?
Riempi la pentola con dell’acqua e versa all’interno un misurino di ammorbidente, lascia agire per qualche ora, o anche tutta la notte se necessario. Dopo l’ammollo pulire il fondo della pentola risulterà semplicissimo, i residui di cibo verranno via in un batter d’occhio.

Vorrei lucidare i miei pavimenti? Hai qualche consiglio?
L’ammorbidente è un valido sostituto del detersivo per pavimenti, versane un misurino in un secchio pieno d’acqua e lava il pavimento. Il risultato ti sorprenderà, avrai delle superfici lucide, pulite e profumate.

Mi piace il profumo del mio ammorbidente. Mi piacerebbe utilizzarlo per la casa...
Invece di acquistare deodoranti per tessuti da utilizzare su tendaggi e divani, puoi realizzare in casa versando in un flacone spray una soluzione composta da un litro d’acqua e un misurino di ammorbidente. Spruzza il composto sui tessuti che vuoi deodorare, e tutta la tua casa profumerà di pulito.

Quale trucco conosci per rimuovere la vecchia carta da parati dai muri?
L’ammorbidente può essere utile anche per la rimozione della carta da parati. Basta versare mezza tazza di ammorbidente in circa 4 litri di acqua tiepida e, con una spugna, tamponare la soluzione sulla carta da parati da rimuovere. Così facendo sarà possibile staccare del tutto la colla dal muro.