Martedì 18 Dicembre 2018, 15:50

Ricaricabile e Titanio High-Tech Le nuove parole d’ordine in Audiologia

Pubblicato Aprile 2017 in Salute

Dopo anni di ricerca e sviluppo, da un’a­zienda leader nel settore, nasce il primo apparecchio acustico ricaricabile agli ioni di litio, una grande innovazione che sem­plifica la vita. Questi apparecchi acustici, garan­tiscono ventiquattr’ore di ascolto non-stop con una semplice e veloce ricarica.

Recenti indagini di mercato indicano che le batterie e gli apparecchi ricaricabili, sono da anni attesi dagli utilizzatori di apparecchi acusti­ci, ecco che la richiesta ha messo in moto anni di ricerca, test e sviluppo. L’apparecchio acusti­co ricaricabile oggi in commercio offre il 40% di carica in più, rispetto alle batterie ricaricabili tradizionali usate finora questo lo rende anche l’apparecchio più velo­ce da ricaricare. Con i pazienti che diventano sempre più attivi, c’è sempre più bisogno di apparecchi acustici in grado di tenere il passo con i loro stili di vita, ed ecco un’altra grande innovazione che esalta l’e­stetica, offrendo la massima discrezione attra­verso un materiale nuovo, resistente, molto più funzionale anche per le performance che offre in fase di costruzione, più idonee ad un acustica ottimale.

L’ipoacusia oggi grazie a quest’altra innova­zione, molto estetica e funzionale, viene supe­rata con l’utilizzo di apparecchi acustici sempre più piccoli, oggi in titanio, costruiti perfettamen­te sul condotto del paziente con una sofisticata tecnologia di stampa 3D, dunque personaliz­zando al massimo il presidio, piccolo e confor­tevole in un materiale quale il titanio, utilizzato da sempre per uso medicale.