Martedì 11 Dicembre 2018, 12:29

Bambini e dentista: come prepararsi al primo appuntamento

Autore: dott. Danilo Trapani | Pubblicato Agosto 2017 in Salute

I genitori hanno il compito di rendere la prima visi­ta dal dentista pediatrico un’esperienza di crescita positiva e gratificante per il proprio bambino. E’ im­portante preparare il piccolo riuscendo a trasmettere serenità e divertimento come se andare dal dentista fosse un gioco.

Ecco alcuni consigli utili per i genitori
-Fissare l’appuntamento per la prima visita al matti­no: i bambini sono più riposati e più collaborativi
-Preferire un giorno tranquillo, in cui il bambino non abbia altri impegni prima della visita dal dentista;
-Invitare il bambino ad indossare il suo l’abbigliamen­to preferito, questo potrebbe aumentare le aspettati­ve per una piacevole esperienza;
-Associare la prima visita odontoiatrica ad un even­to che fa piacere al bambini, esempio: parco giochi o spiaggia;
-Preparare il bambino alla visita con positività e se­renità, spiegando che il dentista è una figura amica della salute e dei denti;
-Non dire al bambino come comportarsi durante l’appuntamento: devi fare il bravo, non devi piange­re, etc;

Informare il bambino riguardo la visita solo qualche giorno prima dell’appuntamento senza accentuare troppo questo evento e se possibile raccontare sto­rie spiritose sui dentisti che possano incuriosire e ri­lassare il bambino.

Inoltre è preferibile portare il bambino al primo appuntamen­to accompagnato da solo un genitore; il bambino potrebbe pensare che la presenza di en­trambi i genitori sia sintomo di una situazione grave. Se il bam­bino deve essere sottoposto a cure dentali, è preferibile sosti­tuire parole come ago, puntura, siringa, trapano con espressioni particolari che non spaventano il bambino (trapano = bacchetta magica, anestetico = goccine di fata).