Giovedì 13 Dicembre 2018, 19:24

Perché il mio cane rincorre le auto e le moto?

Autore: Irene Sofia redatto da Daniela Nunzia Malvone | Pubblicato Giugno 2016 in Scelti per te

Questa domanda mi viene rivolta soprattutto dai proprietari di pastori conduttori del gregge e in primis dai proprietari dei border collie. Le motivazioni possono essere diverse, per esempio, il cane potrebbe averne paura, magari perché non ha fatto abbastanza esperienze o una corretta socializzazione nel periodo sensibile o ancora potrebbe rincorrere le auto e le moto per soddisfare la sua motivazione predatoria che nei pastori conduttori è piuttosto elevata.
Questo comportamento può essere anche determinato da frustrazione, per esempio perché le motivazioni tipiche della razza non vengono sufficientemente espresse e quindi sono represse e il cane trova delle valvole di sfogo come questa. Inoltre, quando il cane è sotto stress o a disagio spesso esprime gli istinti che sono più tipiche della sua razza e in questo caso la predatoria è una di queste.

COME POSSIAMO QUINDI RIDURRE QUESTO COMPORTAMENTO?
Bisogna intervenire prima di tutto a seconda della causa. Dobbiamo quindi soddisfare le sue motivazioni e lavorare sulla paura e sulla socializzazione. Bisogna rendere il cane più sicuro di sé facendogli fare esperienze guidate.
È importante lavorare sulla calma e sviluppare la riflessività del cane. Nel caso avessimo due cani insieme che emettono questo comportamento dobbiamo ogni tanto cercare di portarli fuori separatamente anche perché spesso uno trascina l’altro ed è molto difficile intervenire mentre, lavorando con uno alla volta, è tutto molto più semplice.
Ovviamente per lavorare al meglio su questi aspetti è importante mettersi nelle mani di un buon educatore.