Domenica 16 Dicembre 2018, 18:36

Perfezionare una lingua straniera guardando film

Autore: Luca Ricciardi | Pubblicato Febbraio 2016 in Cultura

Dopo aver impiegato anni di studio dalle elementari alle superiori per imparare una lingua straniera, vai all’estero e ti accorgi di avere serie difficoltà nel comprendere ciò che viene detto.

Perché? La colpa è della mancanza di allenamento nell’ascoltare e nel parlare. Ma non disperare! C’è un rimedio alla portata di tutti per fare un tuffo di full immersion comodamente dalla tua poltrona preferita.

Come? Semplicemente guardando film in lingua originale. Ma attenzione anche in questo campo ci vuole una vera e propria tecnica di studio.

Quale? Innanzitutto procurati dei film (o delle serie televisive) nella lingua straniera che desideri perfezionare, sono facilmente reperibili in rete. Poi procedi gradualmente: comincia guardando il film in lingua originale ma con i sottotitoli in italiano. Non appena inizi ad affinare l’ascolto, passa all’utilizzo dei sottotitoli in lingua originale. È molto importante che durante la visione dei video, ogni volta che incontri una parola sconosciuta, ti fermi e consulti il vocabolario per apprenderne il significato.
Per i primi giorni, o al massimo le prime settimane, sarai costretto a guardare i film sottotitolati, perché farai fatica a comprendere tutte le parole. Ma proprio grazie ai sottotitoli inizierai ad abituarti agli accenti, alla pronuncia e al suono dei vari termini. Dopo sarà sufficiente togliere i sottotitoli e continuare a guardare i tuoi film preferiti in lingua originale. Ci vorranno ancora qualche settimane e vedrai che non sarà più difficile comprendere la lingua straniera che volevi perfezionare.

Tutto qui? No. A questo punto, è indispensabile continuare a fare molta pratica. Cerca di utilizzare il più possibile questa lingua straniera, sia in forma parlata, ma anche scritta: è l’unico modo per prendere dimestichezza ed imparare ad esprimersi in modo naturale e corretto.