Mercoledì 15 Agosto 2018, 08:36

Nunzia Del Gaudio: l'autrice che ha aperto la rassegna Notte d'Arte a Sorrento

Autore: dott. Carlo Alfaro | Pubblicato Agosto 2018 in Cultura

Nunzia Del Gaudio, di Pompei, è un’ar­tista a 360 gradi: pittrice, poetessa, attrice, autrice teatrale e ora anche scrittrice, col suo romanzo “Non abbiamo bisogno di parole”. Tema portante della sua indagine artistica, la condizione della donna e il suo continuo confronto- scon­tro con l’uomo. E’ stato già questo il tema del lavoro teatrale “O’ Primmo Ammore”, atto unico brillante di cui ha firmato testo e scene, portato al successo dalla regia di Maia Salvato, apprezzata attrice e insegnan­te di recitazione, con in scena Laura Pepe, Alessandro D’ Auria, Alfonso Salzano, Imma Galasso, Carlo Alfaro, Emilia Cascon...

ECall: la chiamata di emergenza che avvisa i soccorsi in caso di incidente

Pubblicato Agosto 2018 in Attualità

Un traguardo importante sul fronte si­curezza stradale: grazie alle nuove regole UE è scattata su tutte le auto nuove l'obbligo di essere dotate del nuovo sistema salvavita eCall con cui si punta a raggiungere l’obiettivo di dimezzare il nu­mero di vittime della strada tra il 2010 e il 2020. Speciali sensori applicati alle cinture o agli airbag invieranno automaticamente una richiesta di soccorso comunicando l'esatta posizione del mezzo incidentato o guasto. La eCall funziona attraverso una scheda Sim preinstallata nell'auto, che rimane dormien­te fino a quando non viene attivata automa­ticamente oppure manualmente. Nel caso in cui il guidatore e i passeggeri del...

Lezioni di Bon Ton: Come apparecchiare

Autore: Pietro Aiello Cilento D'Altavilla | Pubblicato Agosto 2018 in Bellezza e Moda

Carissimi, quando invitate persone a casa per pranzo o cena il bon ton impone delle piccole regole… vorrei darvi consigli utili per preparare la tavola ed avere un successo assicurato fin dal pri­mo impatto visivo: IL TAVOLO
Prima di invitare verifica che ci siano gli spazi giusti intorno al tuo tavolo, ogni commensale deve sentirsi a proprio agio, fai un calcolo delle sedie che hai a disposizione, dovrebbero essere tutte uguali per evitare l’effetto “rimediato”. LA TOVAGLIA
E’ lei la vera protagonista. La tovaglia è il vero abi­to della serata. No a stampe multicolori, oscene! Me­glio se semplice e quindi di lino bianca (molto signo­ri...

Le innovazioni protesiche

Autore: Dott.ssa Marianna Grazioso De Pascale | Pubblicato Agosto 2018 in Salute

I nuovi orizzonti della tecnologia hanno permesso l’ingresso di un nuovo apparec­chio del tutto all’avanguardia. Lyric è una soluzione uditiva completamente invisibi­le che può essere indossata per un periodo prolungato senza mai rimuoverlo. Una volta inserito, può essere indossato per 24 ore al giorno, sette giorni a settimana, per diversi mesi consecutivi.
È stato lanciato da una delle aziende leader audioprotesica, la Phonak. Si presen­ta come una soluzione acustica completamente invisibile quando indossata e senza manutenzione quotidiana con utilizzo giorno e notte, durante ogni attività. La dimen­sione così ridotta gl...

Ma i Social fanno male alla salute?!

Autore: dott.Carlo Alfaro | Pubblicato Agosto 2018 in Salute

In uno con lo sviluppo imperante della tecnologia, i social media sono diventati parte integrante del no­stro modo di vivere, trasformando il web da archivio digitale e deposito di informazioni e notizie a cataliz­zatore di relazioni, ambiente comunicativo integrato, piazza comune dove socializzare e condividere qualsi­asi cosa in modo semplice e immediato. L’utilizzo dei social è in continua crescita e si allarga ad ogni fascia di età. Dall’indagine “Tempo del web. Adolescenti e genitori online”, realizzata nel 2016 da Sos Il Telefo­no Azzurro Onlus su 600 ragazzi dai 12 ai 18 anni e 600 genitori dai 25 ai 64 anni, emerge che il 25% dei ...

Benessere e Relax: non più SPA, quindi!

Autore: Dipartimento di Progettazione Tecnoambiente S.r.l. | Pubblicato Agosto 2018 in Cultura

Il massimo relax con tecnolo­gie moderne che rimandano al passato, recuperando il con­cetto dell’antico “otium” roma­no facendo dell’acqua il nuovo concetto di relax ad personam. Emerge sempre con maggior for­za l’esigenza di ritrovare una di­mensione di equilibrio all’interno di luoghi progettati per favorire il benessere psicofisico attraverso esperienze sensoriali appaganti.
L’acqua è il mezzo per eccel­lenza che purifica anima e corpo ed è per questo che la Tecnoam­biente, nella ricerca del benesse­re, pone al centro di tutto l’acqua come fonte di relax dove l’uomo moderno può sfugg...

Firma Digitale: cos'è e come funziona

Autore: dott. Gianluca Rotoli | Pubblicato Agosto 2018 in Attualità

Sempre molto più spesso ci capita di sen­tir parlare di servizi digitali, quali Firma digitale, Pec e Fatturazione elettronica. In questo breve articolo cercherò di spiegarti bre­vemente cos’è la firma digitale, quali vantaggi offre e come dotarsene.
Cominciamo dal dire che la firma digitale, come suggerisce ampiamente il nome, è uno strumento grazie al quale cittadini, professioni­sti e imprese possono firmare qualsiasi tipo di documento elettronico dando ad esso un valore legale (ad esempio firmare digitalmente un con­tratto di locazione). Il suo funzionamento si basa su tre principi: quello dell’autenticità, in quanto assicura...

Sai perché si dice 'andare a monte'?

Pubblicato Agosto 2018 in Sai Perché e Eureka

Le frasi “andare a monte” o “mandare a monte” indicano l’azione di fal­lire un’iniziativa o una cosa progettata. Secondo il dizionario del Corrie­re della Sera un tempo il “Monte” era l’ammontare dei debiti che i citta­dini contraevano con lo Stato, con il Comune o con altri enti. Visto che tali debiti maturavano interessi a tassi elevati, chi “andava al Monte” era automaticamente un debitore in difficoltà. Se non riusciva a pagare i de­biti contratti, tutti i suoi beni venivano requisiti dal Monte, e il debitore non poteva più realizzare i suoi progetti: tutti i suoi sforzi per ripristinare la su...

Sai perché masticare chewing gum aumenta l'intelligenza?

Pubblicato Agosto 2018 in Sai Perché e Eureka

A spiegarlo è uno studio giapponese pubblicato su Brain e Cognition condotto su un gruppo di volontari. Sembrerebbe che masticare una gomma apporti una maggiore quantità di sangue al cervello e così si aumenterebbe l’eccitamento e la lucidità mentale, influenzando an­che la capacità di controllare i movimenti e portando miglioramenti nelle performance cognitive. Insomma, gli scienziati giapponesi sugge­riscono a chi vuole concentrarsi di provare a masticare un chewing gum.

Sei un accumulatore tecnologico?

Pubblicato Agosto 2018 in Cultura

Memoria piena - Spazio insufficiente. Quante vol­te è comparso sul display del tuo dispositivo elettronico questo avviso? Una memoria interna satura è frustrante perché rende lo smartphone pratica­mente inutilizzabile, o almeno ne riduce le funzionalità. Un dramma soprattutto quando sei pronto a scattare un selfie di gruppo o a registrare un video e ti trovi su due piedi a decidere quale foto, app e altro dovere cancellare per liberare un po' di spazio in una memoria strapiena.
Questo potrebbe essere uno dei primi sintomi di un nuovo tipo di disturbo che si sta diffondendo sempre di più tra i giovanissimi, una sorte di sindrome da accumulo digitale,...

Come acconciare i capelli per stare fresche durante le giornate calde

Autore: Fortunata Staiano | Pubblicato Agosto 2018 in Bellezza e Moda

Le donne con i capelli lunghi conoscono bene quella sensazione di calore che d’estate si accumula sulle spalle, fra il collo ed i capelli. Proprio per questo motivo prima del periodo estivo molte donne optano per un taglio più corto per far fronte al caldo. Ma c’è chi proprio non vuole rinun­ciare alla lunghezza dei capelli che ha fatto cresce­re con tanta fatica.
Allora per combattere il caldo si sceglie di legar­li, ma spesso le acconciature scelte non sono ideali per preservare la salute della chioma.
Cosa si deve evitare?
Non legare i capelli troppo stretti, ma scegli ac­conciature semplici che siano facili da sciogliere.
Evita forcine e gli elas...

Al via la nuova stagione del Sorrento Calcio

Autore: Ufficio Comunicazioni ADS Sorrento 1645 | Pubblicato Agosto 2018 in Attualità

Pronti, partenza. Con l’inizio del ritiro precam­pionato prende il via la nuova stagione del Sor­rento, quella che vedrà il ritorno della storica squadra di calcio della Penisola Sorrentina in un cam­pionato nazionale. Dopo i successi della passata sta­gione, è stata formalizzata infatti l’iscrizione alla Serie D ed al campionato Juniores nazionale under19. La guida tecnica è affidata ancora al carottese Antonio Guarracino ed al suo staff: “Con umiltà e tanto lavoro sul campo dobbiamo continuare il cammino intra­preso un anno fa – il commento del tecnico sorren­tino alla vigilia del nuovo anno calcistico – Abbi...
Per la tua pubblicità su LeggimiGratis o EccomiQua:
081.19171216
380.5171932