Lunedì 19 Novembre 2018, 09:06

Parkinson: movimenti più fluidi e sicuri con la fisioterapia

Autore: Dott. Francesco Di Maio | Pubblicato Novembre 2018 in Salute

Sono sempre di più le prove a sostegno dei bene­fici derivanti dal praticare esercizio fisico per mi­gliorare la qualità di vita dei malati di Parkison. L’esecuzione REGOLARE di esercizi mirati, associata ad una adeguata terapia farmacologica, può preveni­re le complicanze legate alle difficoltà motorie pro­prie della malattia.
Non è mai troppo tardi per cominciare a fare atti­vità fisica, anche per chi si trova negli stadi più avan­zati della malattia. A rivelarlo la Parkinson’s Founda­tion che dopo aver condotto uno studio noto come Parkinson’s Outcomes Project, ha rilevato che le per­sone co...

Mister John Pearson: cent'anni di storia degli Stati Uniti d'America

Autore: Dott. Carlo Alfaro | Pubblicato Novembre 2018 in Cultura

Conversare con John Pearson, un delizioso gran signore americano di cent’anni innamorato di Sorrento, che non è mancato di venire a visitare anche questa estate, con la figlia e il genero, come ormai è sua consuetudine da anni, tanto da considerare l’Hotel Minerva la sua “residenza italiana” e la signora Antonietta Acampora e la sua famiglia i suoi “nipoti sorrentini”, è come percorrere un affascinante viaggio nella storia degli Stati Uniti d’America degli ultimi cento anni, attraverso lo sguardo privilegiato di un testimone d’eccezione, attento e sensibile. John nacque il 2 giugno 1918 a Saint Paul, capitale dello Stato am...

Sai perché si confondono i nomi delle persone?

Pubblicato Novembre 2018 in Sai Perché e Eureka

Questo succede perché il cervello archivia i nomi delle persone che si conoscono in diverse categorie: amici, familiari, colleghi, etc. Quando si vuole pronunciare un nome, l’informazione viene estratta dal gruppo a cui appartiene; ma nel passaggio si può verificare un errore, soprattutto se si è soprappensiero o sotto stress. In ge­nere vengono scambiati i nomi di persone che appartengono alla stessa categoria, un amico viene chiamato con il nome di un altro amico, un familiare con il nome di un altro familiare e così via. Se ne è occupato uno studio americano da cui è risul­tato anche che facile scambiare nomi che iniziano o finiscono...

Acqua Minerale: Leggere l'etichetta prima di scendere

Pubblicato Novembre 2018 in Salute

Sono definite acque minerali tutte quelle acque che hanno origine da sorgenti naturali e falde sot­terranee con caratteristiche favorevoli alla salute.
In commercio esistono centinaia di marchi di acqua mi­nerale, ognuna con una composizione diversa in base al contenuto di sali minerali.
Ma come individuare quella più adatta al proprio organismo? È importante saper leggere l'etichetta sulla bottiglia che rappresenta una guida molto utile per conoscere le caratteristiche e le proprietà di ciascun acqua minerale.
Etichetta
Sull'etichetta sono indicate il nome commerciale dell'acqua e il luogo dove si trova la sorgente. La dici­tura analisi chimica e chimico-fis...

Eureka: Usi alternativi del Detersivo per i piatti

Pubblicato Novembre 2018 in Sai Perché e Eureka

Per pulire gli accessori per capelli
Spazzole, pettini e pinze si sporcano facilmente anche se non ce ne rendiamo conto, spesso si forma una patina di unto invi­sibile che ci sporca i capelli quando si usano. Per pulire tutto alla perfezione basta eliminare bene i capelli incastrati all’in­terno e poi immergerli una volta al mese in una bacinella con acqua calda e qualche goccia di detersivo per i piatti. Bastano 10 minuti di ammollo e tutto tornerà pulito e splendente. Per pulire gioielli in oro, argento e diamanti
Con acqua calda, detersivo per i piatti e uno spazzolino mor­bido i gioielli tornano lucidi e brillanti. Basta una tazzina per tenerli in ammollo in ac...

Sai Perché bisogna lavare i giocattoli dei bambini?

Pubblicato Novembre 2018 in Sai Perché e Eureka

La minaccia non è solo la polvere. Ma secondo una ricerca dell’Università della Georgia sono molto più pericolosi i virus, in quanto capaci di sopravvivere sulla plastica anche per un’intera giornata. Per lo studio i ricercatori hanno posto il virus dell’influenza su un giocattolo lasciato in un ambiente con una temperatura di 22 C° e un’umidità tra i 40 e i 60 per cento. Hanno poi monitorato l’evoluzione delle particelle infettive, verificando che elementi virali capaci di far ammalare un bambino restavano attivi fino a 10 ore dalla contaminazione con l’umidità al 40%, e fino a 24 ore con un’umidità pi&u...

Osteopatia e labirintite

Autore: Dott. Silvio Giglio | Pubblicato Novembre 2018 in Salute

La labirintite è un'infiammazione della zona dell’orecchio detta labirinto, che deve il nome alla sua conformazio­ne fatta da intrecci di canali, dotti e particolari strutture. Quest’infiammazione causa il danneggiamento del sistema vestibolare, che è situato nell’osso temporale, dietro l’orec­chio interno e fornisce al cervello le informazioni sulla posi­zione del corpo nello spazio, partecipando alla regolazione della postura e al mantenimento dell’equilibrio.
Il sistema vestibolare agisce in sinergia con altre strutture del corpo come l’apparato visivo ed è quindi formato da recet­tori vestibolari, oculari e somatici...

''Il Bowling è più salutare della vendetta'' (cit. Dr. House)

Autore: Lucio Esposito | Pubblicato Novembre 2018 in Cultura

E’ convinzione comune che il bowling sia un passa­tempo, un ottimo mezzo per giocare divertendosi. Ma è altrettanto vero che il suo spirito va ben oltre un simile aspetto superficiale e grossolano. Il bowling è anche uno sport. Ci sono i campionati regionali, nazionali, internazionali e mondiali; ci sono coppe, federazioni, as­sociazioni, medaglie, diplomi; essendo un’attività fisica, ci sono gli allenamenti, la ginnastica preparatoria, la giusta concentrazione, l’analisi dei risultati e via dicendo.
Ma il bowling è molto più di tutto questo! E' un modo di essere. Praticare seriamente il bowling, impone il recu­pero di alcune q...

Sai perché si dice finire a ''tarallucci e vino''?

Pubblicato Novembre 2018 in Sai Perché e Eureka

Questa espressione, meglio di qualunque altra, riesce a definire la quiete che arriva dopo un litigio, quello stato in cui per dimenticare il malumore si ride e scherza. Il significato di questo modo di dire trae origine dall’antica tradizione contadina. In genere, quando arrivavano ospiti inattesi il padrone di casa offriva i prodotti che aveva in casa: taralli ed un buon bicchiere di vino. Richiama quindi ad un momento di convivialità, di amicizia e di festa, dove non esistono problemi o divergenze. Il detto si è evoluto, soprattutto in ambito giornalistico, assumendo anche un signi­ficato negativo. Riguardo ad accordi politici o gravi crisi dire che la cosa è...

I Templari e Sorrento

Pubblicato Novembre 2018 in Cultura

Esiste qualche legame tra la città di Sorrento e la sto­ria dei Templari? Sicuramente sì e forse anche più di uno.
Dell’argomento, ancora una volta, si interessano i cu­ratori del sito dedicato a “Il Meglio di Sorrento” che già da tempo hanno avviato la pubblicazione di una serie di testi relativi alla figura di uno dei tre cardinali che, oltre 7 secoli orsono, concessero l’assoluzione agli uomini che, agli inizi del Trecento, detenevano le più alte cariche dell’ordine monastico-cavalleresco.
La notizia di questa assoluzione è abbastanza recen­te perché risale al 2003 ed è stata divulgata dalla ...

Salute Naturale: Prevenzione patologie cardiovascolari

Autore: Dott.ssa Rosaria Aprea | Pubblicato Novembre 2018 in Salute

Tra le patologie cardiovascolari ci sono vari disturbi: l’arteriosclerosi, l’angina pectoris ed infarto miocardico. Viviamo in un’ epoca dove i ritmi di vita sono molto accellerati e vari fattori contribuiscono a far degenerare il nostro sistema cardiocircolatorio fino al punto che anche i giovani possono essere colpiti all’improvviso da queste pa­tologie con rischio anche di perdere la vita, facendo uno sforzo o sport ecc.
Cos’è l’arteriosclerosi
Le arterie conducono il sangue dal cuore alle altre regioni del corpo. Quando le pareti arteriose si ispessiscono a causa di depositi di materiale lipi­dico, lo spazio per il passaggio del san...

Polisportiva Basket Sorrento

Autore: Polisportiva Basket Sorrento | Pubblicato Novembre 2018 in Cultura

IL BASKET:  “una vera e propria palestra di vita”
Veicolo di inclusione, partecipazione, aggrega­zione sociale e prevenzione, nonché strumento di benessere psico-fisico, come ogni sport, il BASKET vissuto come gioco di squadra presen­terà occasioni di divertimento e socializzazione tra gli atleti oltre ad essere un utile espediente che insegnerà loro il rispetto delle regole e degli altri, nonché la conoscenza e l’aver cura del pro­prio corpo. Tutti ormai concordano nell'affermare che un corretto ed equilibrato sviluppo psico-fi­sico-sociale, non può prescindere dallo sviluppo dell’aspetto motorio e, quindi, dal ...
Per la tua pubblicità su LeggimiGratis o EccomiQua:
081.19171216
380.5171932