Domenica 08 Dicembre 2019, 05:54

Pizza alla Barbabietola

Autore: a cura di S.R. | Pubblicato Novembre 2019 in Cucina

Mai visto una pizza di questo colore? Ideale per rendere allegra ed originale una serata con gli amici, la pizza di barbabietola ha la stessa consistenza della pizza fatta in casa e una marcia in più. Per il condimento della pizza di barbabietola ci si può sbizzarrire in tutti i modi: in questa ricetta è proposta con verdure e scamorza affumicata.
INGREDIENTI PER 2 PIZZE
Barbabietole precotte 200 g; Farina 0 300 g; Farina integrale 180 g; Acqua tiepida 240 g; Lievito di birra fresco 10 g; Sale fino 10 g; Miele di acacia 5 g; Olio extravergine d’oliva 40 g
PER FARCIRE
Peperoni gialli 350 g; Melanzane 200 g; Zucchine 180 g; Pomodori 400 g; Scamorza affumicata 180 g; ...

La melagrana 'superfood' autunnale alleata del sistema immunitario

Autore: a cura di S.R. | Pubblicato Novembre 2019 in Salute

Con l’autunno è ufficialmente iniziata la stagione della melagrana, un “superfood” o alimento farmaco con un concentrato di proprietà benefiche capace di proteggere il sistema immunitario dai malanni tipici dell’autunno, periodo di maturazione della melagrana.
Il termine melograno si riferisce alla pianta, mentre il frutto è definito melagrana o frutto del melograno e deriva dal latino malum (mela) e granatum (con semi), quindi mela con semi, infatti ricorda la forma di una mela, ma al cui interno, avvolti in una polpa gialla, sono presenti numerosissimi arilli (i semini) di colore rosso brillante e dal sapore acidulo.
E’ tra i frutti pi&ugr...

Come proteggere la pelle dal freddo invernale

Autore: a cura della dott.ssa Rosaria Aprea | Pubblicato Novembre 2019 in Salute

Ci avviciniamo a grandi passi nel periodo del freddo più intenso e in inverno indossare indumenti pesanti, sciarpa e guanti non è sufficiente per garantire un’adeguata protezione a tutto il nostro corpo. Il vento e gli improvvisi sbalzi di temperatura che il nostro organismo subisce passando da ambienti troppo caldi ad altri freddi tendono a rendere la nostra pelle secca ed irritata fino ad arrivare ad altre patologie. Ad esempio ragadi, dermatite seborroica, dermatite atopica ed eczemi.
Le parti più colpite sono frequentemente le estremità delle dita, delle mani, dei piedi, naso e orecchie. Disidratazione ed invecchiamento possono assottigliare la pelle che...

Un bicchiere di vino rosso ogni 15 giorni migliora la salute dell’intestino

Autore: a cura di S.R. | Pubblicato Novembre 2019 in Salute

Se vuoi bere una bevanda alcolica, scegli il vino rosso! Sembra esercitare un effetto benefico in chi lo consuma e sui suoi microbi intestinali. Il consiglio, tuttavia, è di consumare comunque gli alcolici con moderazione.
Un nuovo studio lo conferma ulteriormente che il vino rosso è amico dell’intestino, molto più di altre bevande alcoliche. Aumenta la varietà dei batteri presenti nel micro bioma, riduce i livelli di obesità e colesterolo cattivo. Questo è il risultato della nuova ricerca del King’s College di Londra pubblicata sulla rivista Gastroenterology. Lo studio, però, punta l’attenzione sulla moderazione: i benefici d...

Sai Perché ... pesa più una sconfitta che una vittoria?

Pubblicato Novembre 2019 in Sai Perché e Eureka

Secondo uno studio condotto da ricercatori inglesi è emerso che dopo una vittoria la felicità è due volte inferiore rispetto alla tristezza provata se la propria squadra perde. L’entusiasmo svanisce infatti dopo circa un’ora, mentre il cattivo umore si fa sentire anche a tre ore di distanza dalla sconfitta. Gli effetti dell’esito di una partita non si fermerebbero all’umore, infatti uno studio pubblicato su un periodico redatto dall’Università di Harvard, ha dimostrato come alle sconfitte sportive seguirebbero più casi di violenza familiare.

Perché quando si mangia capita di mordersi la lingua? E che fare?

Autore: a cura del dott. Giuseppe Di Maio | Pubblicato Novembre 2019 in Salute

La masticazione gioca un ruolo molto importante nella salute della bocca. Oltre ad avere l’obiettivo di ridurre in una poltiglia semiliquida il cibo per facilitarne la digestione, masticare correttamente e a lungo massaggia le gengive e aiuta ad ottenere una migliore pulizia del cavo orale, favorendo la rimozione dei residui dai denti.
Il processo della masticazione prevede movimenti volontari e involontari e la lingua svolge un’azione importante aiutando ad ingoiare i cibi. Quando si mangia e contemporaneamente si è distratti guardando la tv, parlando o consultando il cellulare, i neuroni collegati con il cervello che coordinano l’attività della lingua e di t...

RADON: Dalla terra un pericolo invisibile per la salute

Autore: Arch. Mariella Apreda | Pubblicato Novembre 2019 in Attualità

La legge Regione Campania 13/19 ha di recente imposto l’obbligo di effettuare le misurazioni del gas radon, per tutti i luoghi accessibili al pubblico posti ai piani terra ed interrati, come negozi, bar, ristoranti etc. Le rilevazioni, che durano un anno, devono concludersi entro il 16 gennaio 2021, pena la decadenza dell’agibilità del locale e conseguente chiusura dell’attività.
Non tutti lo sanno, ma nella zona in cui viviamo, sono alte le concentrazioni di radon, per le particolari caratteristiche del suolo e dei materiali da costruzione impiegati soprattutto fino agli inizi del secolo scorso: quindi è ancora più importante sensibilizzare le p...

Spettegolare Piace a uomini e donne

Autore: a cura di S.R. | Pubblicato Novembre 2019 in Bellezza e Moda

Spettegolare piace non solo alle donne ma anche gli uomini che trascorrono lo stesso tempo, circa un’ora al giorno, a sparlare di altre persone.
Condotto dall’università della California di Riverside e pubblicato sulla nota rivista Social Psychological and Personality Science, lo studio, primo nel suo genere, ha analizzato le abitudini giornaliere di un campione costituito da 467 persone di cui 269 donne e 198 uomini tra i 18 e i 58 anni. Ai volontari è stato chiesto di indossare un apparecchio per registrare parte delle loro conversazioni (circa il 10%).
In questo modo sono stati registrati 4000 esempi di gossip, ovvero conversazioni su persone assenti, che sono sta...

Cartelle esattoriali e fermo amministrativo

Autore: a cura dell. Avv Patrizia Cappiello | Pubblicato Novembre 2019 in Attualità

Mio padre non ha pagato alcune cartelle esattoriali e ha ricevuto un preavviso di fermo amministrativo della nostra auto, che è intestata a entrambi. Sul libretto dell’auto risultiamo tutti e due ma sul foglio del PRA risulta solo mio padre, in quanto primo intestatario dell’auto. E legittimo procedere al fermo, visto che il veicolo è cointestato e serve prevalentemente a me per andare a lavoro? Il fermo amministrativo è illegittimo se l’auto è cointestata a due soggetti di cui uno solo è debitore verso l’agente della riscossione.
La visura effettuata al Pubblico Registro Automobilistico (PRA) consente di individuare i dati anagrafi...

Salute naturale: Gli anni d’argento e la buona alimentazione a 'tavola'

Autore: a cura della dott.ssa Rosaria Aprea | Pubblicato Ottobre 2019 in Salute

Pur raggiungendo l’età matura o l’anzianità è possibile vivere bene a lungo imparando a conoscere il proprio corpo che cambia, così da rallentare il fisiologico processo di invecchiamento. Esso fa la sua comparsa con segni visibili come la canizie, le rughe, il rilassamento dei tessuti e disturbi meno visibili ma più invalidanti come l’indebolimento dell’apparato locomotore, degli organi interni e sensoriali, disturbi della memoria, arteriosclerosi, perdita del desiderio e della potenza sessuale. E’ importante, a seconda delle proprie caratteristiche personali, avviare un programma equilibrato sia di un’alimentazione mira...

Sai Perché ... a volte capita di dimenticare ciò che si doveva fare?

Pubblicato Novembre 2019 in Sai Perché e Eureka

Secondo gli studiosi della Università of Notre Dame negli USA quando si oltrepassa il confine di una porta il cervello tende a “resettare” la memoria, chiudendo in un altro comparto i ricordi formatisi in un ambiente qualche momento prima, ma in un ambiente diverso. Questo fenomeno chiamato “effetto portone”, è stato dimostrato dai ricercatori che hanno coinvolto un gruppo di volontari ai quali è stato proposto di partecipare ad un videogioco in cui si doveva camminare fino a un tavolo su cui era appoggiata una scatola contenente un oggetto. Successivamente quella stessa scatola doveva essere raccolta e riposta in uno “zaino virtuale” ...

L’alimentazione nell’adolescenza

Autore: a cura del dott. Carlo Alfaro | Pubblicato Novembre 2019 in Salute

E’ oggi chiaro che l’alimentazione rappresenta un pilastro cruciale del benessere, a breve e a lungo termine. In adolescenza, l’alimentazione presenta aspetti particolari a causa di: peculiarità fisiche (è questo il periodo della vita in cui vi è il maggior aumento, in proporzione, della massa fisica, della velocità di accrescimento staturale e dell’accumulo di massa scheletrica, tutti cambiamenti che devono essere supportati da una dieta sana ed equilibrata che soddisfi gli aumentati fabbisogni); peculiarità psicologiche (in adolescenza, dove il corpo è strumento primario di comunicazione e conflitti, l’alimentazione ri...

dicembre 2019

Sommario del mese

Per la tua pubblicità su LeggimiGratis o EccomiQua:
081.19171216