Sabato 19 Ottobre 2019, 06:14

Il cane è più stressato se lasciato libero in auto

Autore: a cura di L.R. | Pubblicato Ottobre 2019 in Cultura

Per tutti gli amanti degli animali che si spostano in auto con il proprio cane: tenere libero l’animale all’interno del veicolo oltre ad essere proibito dalla legge perché causa di distrazione di qualsiasi genere al conducente, ora si è scoperto che genera una grave situazione di stress per l’animale. Lo studio realizzato negli Stati Uniti non verteva sui danni che possono essere causati in caso di incidente al cane o ai viaggiatori in auto, ma metteva in evidenza il livello di distrazione e la scarsa concentrazione sulla guida che deriva dal muoversi dell’animale libero nell‘abitacolo.
L’esperimento condotto dagli esperti della casa automobilistica Volvo Car USA e dall’agenzia di ricerche di mercato The Harris Poll hanno esaminato da vicino il comportamento di 15 guidatori e dei loro cani su un periodo di oltre 30 ore per ciascuna auto, valutando tutte le possibili situazioni che si verificano in auto quando il cane non è “trattenuto”, animale libero, con cintura di sicurezza allacciata, con imbracatura, con trasportino, con grata e con gabbia.
Dai risultati è emerso che le situazioni di guida pericolose sono state più che doppie, 649 contro 274, nel caso di auto con cane libero a bordo.
Per seguire le evoluzioni della dell’animale nella macchina, distogliendo lo sguardo dalla strada, il guidatore è risultato distratto per 3 ore 39 minuti su un totale di 30 di guida contro un’ora e 39 minuti con cane trattenuto.
Ma la parte più sorprendente riguarda la misurazione dello stato di stress anche per l’animale. I cani senza sistema di ritenuta hanno evidenziato la frequenza cardiaca più veloce di 7 battiti al minuto. Ciò significa che per il bene dello stesso animale domestico non è opportuno viaggiare in auto con il cane lasciato libero di scorazzare nell’abitacolo.

Il codice della strada vieta il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. Il trasporto di un animale domestico è consentito solo se collocato nella gabbia apposita, nel contenitore o nel vano posteriore al posto di guida diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo.