Sabato 31 Luglio 2021, 14:27

Asparagi. Le ricette a cui non puoi resistere.

Autore: a cura di S.R. | Pubblicato Maggio 2021 in Cucina

Bianchi, verdi o violetti, un bel mazzo di asparagi è un goloso bouquet di primavera ottimo da magiare da fine marzo a fine maggio. Le proprietà di questo ortaggio di primavera sono tante. Sono un efficace diuretico nelle diete depurative durante il cambio stagione. Ricchi di acido folico, importantissimo per le donne in gravidanza e chi soffre di anemia. Anti-cellulite perfetto grazie alle proprietà drenanti, gli asparagi sono efficaci per la lotta contro ritenzione idrica e cellulite. Adatti a qualsiasi dieta perché con basso contenuto calorico soli 25 kcal/100 g. Stimolano la circolazione sanguigna e regolarizzano la pressione arteriosa. Grazie alla presenza di antiossidanti quali vitamina C, carotenoidi e vitamine del gruppo B, gli asparagi hanno un importante effetto antinfiammatorio. La fibra contenuta stimola le funzioni intestinali combattendo la stipsi. Veramente uno scrigno di nutrienti benefici per l’organismo. Pronto per realizzare qualche gustosa ricetta con gli asparagi? Lasciati ispirare dalle ricette di questo mese.


Involtini di asparagi e pancetta
Un piatto goloso e saporito, perfetto da servire come antipasto durante una cena. Una ricetta per presentare in tavola qualcosa di particolare.
INGREDIENTI: 500 g di asparagi, 150 g di pancetta affumicata, 150 g di scamorza, Olio extravergine d’oliva q.b., Sale q.b., Pepe q.b.
PREPARAZIONE
Per prima cosa inizia a pulirli, eliminando la parte finale biancastra. Fai bollire una pentola d’acqua, quindi sala e poi versa le cime di asparagi per una decina di minuti almeno. Scolali e mettili da parte, quindi comincia a preparare le fette di pancetta: stendile su un piano a due a due, sovrapponendole, quindi adagia un mazzetto di asparagi. Poni sopra qualche tocchettino di scamorza e un pizzico di pepe, poi arrotola la pancetta. Scalda una padella con un filo di olio extravergine, e una volta calda, cuoci gli involtini per circa 5 minuti per lato. Quando la pancetta sarà diventata bella croccante, toglili e asciugali con della carta da cucina. Se preferisci, puoi anche fare gli spiedini al fono. Rivesti una teglia con della carta da forno, quindi adagia gli involtini, oliando un po’ le punte degli asparagi. La cottura degli asparagi dovrà essere a 250 °C per circa 5 minuti. Servi gli involtini di pancetta e asparagi ancora belli caldi.


Asparagi al forno con prosciutto e fontina
Una ricetta veloce per un secondo piatto gustoso che diventa irresistibile grazie alla crosticina dorata in superficie. Ottimi anche come piatto unico e buoni sia caldi sia tiepidi. Una combinazione classica arricchita in questa ricetta con prosciutto e fontina.
INGREDIENTI: 1 kg di asparagi, 2 fette di prosciutto crudo, 120 g di fontina, 2 cucchiai di formaggio grattugiato, burro, sale, pepe.
PREPARAZIONE
Monda e lava gli asparagi, eliminando la parte di gambo più dura e fibrosa. Lessali in acqua salata, o al vapore, per una decina di minuti, sgocciolali e disponili in una pirofila da forno imburrata. Taglia il prosciutto e la fontina a listarelle e distribuiscili sugli asparagi. Trasferisci in forno preriscaldato a 180° e cuoci fino a che il formaggio sarà sciolto e le uova rapprese, ci vorranno circa 15 minuti. Servi gli asparagi al forno con prosciutto e fontina caldi o tiepidi.
Polpette croccanti di asparagi
Facili da realizzare e molto versatili perché possono essere servite come antipasto, secondo vegetariano o piccolo stuzzichino. Una vera delizia di stagione. Un’idea facile e veloce per servire gli asparagi.
INGREDIENTI: 1 kg di asparagi, 4 uova, 40 g di formaggio grattugiato, pangrattato, farina, 1 tazza di mollica di pane, 1/2 bicchiere di latte, olio, sale, pepe.
PREPARAZIONE
La prima operazione da fare per realizzare le polpette croccanti di asparagi è la pulizia della verdura. Monda e lava gli asparagi, lessali in acqua bollente salata per un quarto d’ora circa. Sgocciolali e taglia le punte mettendole da parte. Frulla i gambi e metti il ricavato in una ciotola. Incorpora agli asparagi frullati la mollica ammorbidita nel latte e strizzata, due uova intere e un tuorlo, il formaggio grattugiato. Sala, pepa, mescola, aggiungi le punte di asparagi e, se il composto fosse troppo morbido, del formaggio grattugiato o del pangrattato. Ricavane tante palline, passale nella farina, nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Poni sul fuoco una padella con abbondante olio e friggi le polpettine. Sgoggiolale su carta assorbente da cucina e servi le polpette croccanti di asparagi ancora calde.