Domenica 09 Agosto 2020, 10:47

Sposa la beauty routine per sfoggiare un’acconciatura perfetta

Autore: a cura di Fortunata Staiano | Pubblicato Marzo 2020 in Bellezza e Moda

L’acconciatura, insieme al make up, è tra gli elementi più importanti del bridal look per far risplendere la sposa nel giorno del suo matrimonio. Il mix abito+acconciatura+make-up definisce lo stile della sposa e pertanto deve essere pensato come un puzzle: alla fine tutto deve combaciare. I capelli in particolare saranno la cornice del viso raggiante della sposa che in quel giorno sarà inquadrato, guardato e fotografato come mai prima!
Quali sono gli step per una corretta cura dei capelli prima delle nozze?
Scegli dei Professionisti
Affidare i capelli a mani esperte e capaci di garantire l’acconciatura scelta per il grande giorno è il primo passo da fare per garantirsi il successo in un’occasione così importante. Un hairstylist professionista saprà consigliare la giusta acconciatura da abbinare allo stile della sposa, al suo viso, al vestito. L’importante è trovare lo stile più adeguato alla propria personalità: niente di peggio che una sposa impacciata da un’acconciatura non adatta.
Quanto tempo prima del matrimonio bisogna organizzarsi?
Il wedding plan della bellezza deve essere studiato nei minimi particolari, senza passi falsi! I capelli necessitano una cura preventiva in vista delle nozze, quindi per avere un’acconciatura perfetta il giorno della cerimonia bisogna iniziare a prepararsi almeno 6 – 7 mesi prima. Questo è il momento di cominciare a dedicare ai capelli un po’ di tempo e cure in più con trattamenti ad hoc che permetteranno alla chioma di acquistare una corposità e una lucentezza invidiabili.
Per il taglio ci si potrà regolare anche un mesetto prima della cerimonia. La lunghezza ideale per una perfetta acconciatura da sposa è di capelli alle spalle, non troppo scalati. Capelli troppo lunghi sono impegnativi da acconciare, se la sposa desidera un raccolto, ma anche l’eccessiva scalatura è difficile da gestire, perché le ciocche di diversa lunghezza tendono a sfuggire, compromettendo il risultato finale.
La colorazione, soprattutto se si va in piscina o si lavano frequentemente i capelli, è meglio farla 10 giorni prima. In questo modo si evita lo sbiadimento prematuro del colore. Se si desidera una chioma con un nuovo colore, bisogna provarlo almeno 5 settimane prima, in modo da avere tutto il tempo necessario per poterlo correggere se non piace. Lo stesso vale per colpi di sole o shatush: è sempre meglio non ridursi all’ultimo momento perché se il risultato non è quello sperato, si ha tutto il tempo per correre ai ripari.
Prodotti giusti
Dopo una diagnosi professionale in salone, si potrà iniziare ad utilizzare regolarmente lo shampoo giusto e il conseguente trattamento per risolvere problemi di forfora, sebo, doppie punte, capelli eccessivamente sottili, caduta.

RICORDA: preparare i capelli per il matrimonio è solo una parte del cosiddetto total look che non può passare in secondo piano. Preparare i capelli per il matrimonio è una delle mission più importanti in attesa del giorno del “sì”, perché la chioma della sposa vivrà un giorno da protagonista.

Fortuna Staiano
Hair Stylist
Corso Italia, 315 - Piano di Sorrento
Cel. 339.25.91.221