Domenica 16 Dicembre 2018, 18:42

Seno più grande con la MASTOPLASTICA additiva

Autore: Dott. Gaetano James Aliberti | Pubblicato Aprile 2016 in Bellezza e Moda

La mastoplastica additiva è l’intervento che consente l’aumento del volume del seno e un miglioramento della forma attraverso l’introduzione di protesi mammarie.
Vengono introdotte con una piccola incisione nascosta nel bordo inferiore dell’areola, nel solco sottomammario o cavo ascellare, a seconda del caso, e collocate sotto la ghiandola mammaria, sotto fasciale, sotto il muscolo grande pettorale o dual plane (parzialmentesottomuscolare e sottoghiandolare). Le protesi disponibili son tonde (che io non prediligo) e anatomiche (“a goccia” che io preferisco). Quest’operazione non altera le capacità di allattamento, non interferisce con i normali controlli radiologici della mammella e non vi è alcuna evidenza che l’inserimento di protesi abbia una qualche influenza nella insorgenza del cancro mammario. 

DETTAGLI UTILI
- Durata intervento: 45 min – 1h 30 min
- Ritorno al sociale: 7 – 10 giorni
- Anestesia: locale con sedazione
- Esposizione al sole: dopo 1 mese
- Tipo di ricovero: day hospital
- Recupero attività sportiva: dopo 6 – 8 settimane