Sabato 12 Giugno 2021, 17:15

Vuoi fare amicizia con un gatto? Socchiudi gli occhi.

Autore: a cura di Erminio Ricciardi | Pubblicato Marzo 2021 in Cultura

Fare amicizia con un gatto per molte persone è una vera impresa. Per fare provare al felino simpatia nei propri confronti, basta scegliere il linguaggio giusto per comunicare con lui. E’ importante seguire un ordine e una modalità ben precisa. Basta socchiudere gli occhi lentamente e serrare le palpebre per un paio di secondi. Quelli che per una persona possono sembrare gesti senza senso, sono interpretati dal felino come un segnale positivo, in pratica l’equivalente di un sorriso per gli umani. Un gruppo di ricercatori delle università del Sussex e Portsmouth ha condotto un studio su oltre quaranta gatti, i cui risultati sono pubblicati sulla un importante rivista scientifica.
Il primo esperimento ha dimostrato che i gatti rispondono alla strizzatina di occhi dei loro proprietari socchiudendo gli occhi a loro volta, in una sorta di conversazione. Nel secondo esperimento, invece, sono stati coinvolti degli estranei che si sono avvicinati ai gatti e, utilizzando la tecnica degli occhi socchiusi, è stato rilevato che un gatto si avvicina più facilmente alla mano tesa di una persona che non conosce se questo stringe gli occhi. Gli studiosi ritengono che l’ammiccamento potrebbe essere nato nei gatti come un modo per interrompere uno sguardo fisso, che viene interpretato come una minaccia nelle interazioni sociali. Il riuscire a trovare un modo per interagire tra felini e umani potrebbe migliorare di gran lunga il benessere di questi animali, rendendo più facile interazioni specifiche con il veterinario.