Venerdì 25 Giugno 2021, 14:08

Mascherine Più serenità per chi le indossa

Autore: a cura di S.R. | Pubblicato Gennaio 2021 in Cultura

Da quando il Coronavirus è entrato nelle vite di tutti, molti atteggiamenti e comportamenti sono cambiati e la mascherina è diventata l’arma migliore per prevenire il diffondersi della malattia. L’utilizzo regolare di questa importante misura di prevenzione non è associato solo ai benefici della salute fisica, ma anche a una riduzione dell’ansia, della solitudine e in generale una migliore salute mentale. La scoperta è opera di un team di ricercatori inglesi del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Edimburgo, che nel periodo aprile-maggio 2020 ha raccolto i dati del sondaggio CovidLife degli 11.000 partecipanti nel Regno Unito tramite la piattaforma Qualtrics.
L’iniziativa istituita dall’università scozzese aveva lo scopo di cercare di misurare e comprendere l’impatto che la pandemia ha avuto sulla salute e il benessere della nazione. I ricercatori sono stati sorpresi di apprendere che a differenza di quanto si pensava le persone che indossano costantemente le mascherine hanno in generale una salute mentale migliore di chi invece non lo fa. Dai risultati è emerso che le probabilità di sentirsi ansiosi sono ridotte del 58% tra coloro che indossavano sempre questo dispositivo di protezione. La probabilità di manifestare sintomi depressivi era addirittura del 25% in meno, così come il rischio di sentirsi soli è risultato essere del 67% inferiore.
Un risultato che dimostra quanto l’uso dei dispositivi di prevenzione sia importante. Non solo per ridurre il contagio, ma anche per affrontare la quotidianità con più serenità emotiva e psicologica.