Sabato 15 Dicembre 2018, 09:48

Più bella con il costume perfetto

Autore: Luca Ricciardi | Pubblicato Giugno 2016 in Cultura

Come trovare un costume che si adatti alla forma del tuo corpo e che ti faccia apparire bellissima? Prima di procedere con l’acquisto devi riconoscere il tuo tipo di fisico, cioè dove si distribuisce naturalmente il tuo peso.

Prima di recarti al negozio per provare i costumi, ricordati di rimuovere i peli superflui. Questo ti permetterà di capire esattamente quali sono le zone che che dovrai depilare quando indosserai il costume.
Quando provi il costume ricordati dell’igiene e conserva la tua biancheria intima, così come richiesto da qualsiasi negozio che vende costumi. Acquistare on-line ti conviene solo nel caso i cui vuoi comprarne un costume identico in tutto e per tutto a quello che già hai, della stessa marca, della medesima taglia ma di colore o stampa diversa, del quale sai già come si adatta al tuo fisico. 

Fatti accompagnare da un’amica fidata per avere una seconda opinione onesta. L’unico modo per capire se un costume da bagno è adatto a te è quello di fare diversi tentativi provando differenti modelli.

Non dimenticare che generalmente i costumi da bagno in acqua tendono ad allargarsi, quindi non acquistarne uno troppo grande perché andranno a crearsi delle antiestetiche pieghe sul tessuto oltre a correre il rischio di perdere il costume mentre nuoti.

I tipi di fisici più diffusi sono: 

A pera - fianchi più ampi del punto vita e del seno.
A clessidra - busto e fianchi più o meno della stessa ampiezza, ma con il punto vita più piccolo.
A mela - punto vita più largo dei fianchi, con delle stesse dimensioni (o quasi) del busto.
A rettangolo - magro, senza una grande differenza tra fianchi, punto vita e seno.

Il segreto del costume perfetto sta nello scegliere il modello giusto, ma anche i colori e i tessuti capaci di valorizzare i tuoi punti di forza e di nascondere le parti che ti piacciono di meno.

Punto vita
Per camuffare il punto vita opta per un costume intero di colore scuro o con effetto increspato sulla pancia. Anche un costume a vita alta nasconde il punto vita.

Fianchi
Se vuoi creare un equilibrio tra un seno grande e dei fianchi stretti, puoi ottenere una figura a clessidra indossando degli shorts da mare, indipendentemente dal colore.

Gambe
Per bilanciare un fisico con la parte del busto più lunga rispetto alle gambe è una buona scelta il bikini con il pezzo inferiore a vita alta che farà sembrare le gambe più slanciate.

Seno
Se hai il seno piccolo e vuoi farlo sembrare più grande devi prestare attenzione alla scelta del reggiseno giusto. Il costume che si allaccia dietro al collo attira l’attenzione sul seno, così come i pezzi a triangolo. Inoltre, quando si allaccia sul davanti, il reggiseno tende ad avvicinare i seni tra di loro, dando l’impressione che
siano più grandi. Se hai il seno prosperoso, cerca un costume con un top provvisto di un sostegno interno e di una fascia resistente, così da avere un supporto extra per il seno.

Per mettere in risalto una caratteristica che ti piace, usa un colore o una stampa sgargiante. Per nascondere qualcosa che non ti piace, usa la tinta unita.
Se hai la pelle chiara preferisci il nero o le tonalità scure come viola scuro, blu mare, porpora, etc.
Se hai la pelle scura invece ti valorizzeranno i colori accesi. Per aggiungere volume sul seno e sui fianchi scegli un pezzo con delle ruches in quella zona.
Un costume a due pezzi non abbinati sono l’ideale per mettere in risalto il seno e spostare l’attenzione dai fianchi.
In questo caso devi acquistare il reggiseno del bikini di un colore acceso o dal motivo vistoso e abbinarci uno slip dal colore scuro.