Mercoledì 19 Settembre 2018, 15:14

Eureka: usi alternativi della maionese

Pubblicato Settembre 2018 in Sai Perché e Eureka

Rimuovere i residui di vernice
Le macchie che lasciano le vernici non sono semplici da rimuovere senza l’utiliz­zo di solventi. Se la macchia però è ancora fresca, è possibile ottenere lo stesso ri­sultato cospargendola di maionese: l’olio che contiene, infatti, è in grado di rimuo­vere la vernice dopo poco tempo, con un semplice colpo di spugna finale.

Eliminare le macchie d’acqua
Se sul tavolo in legno è rimasto un alone lasciato da un bicchiere o una bottiglia d’acqua metti sull’alone un po’ di maione­se e lasciatela agire per qualche ora. Una volta rimossa, pulisci la superficie e note­rai che la macchia sarà sparita.

Sostituire le uova
Se vuoi cucinare delle fette di carne pa­nata ma non hai uova, passa sulle fette un sottile strato di maionese e poi procedi come al solito impanandole.

Lubrificare i cardini delle porte
La porta cigola fastidiosamente? Forse i cardini hanno bisogno di essere lubrifica­ti. Per farlo basta passarvi sopra un panno con una piccola quantità di maionese e lasciarla agire qualche minuto.

Sciogliere la colla degli adesivi
Quell’adesivo non ne vuole sapere di an­dare via? Mettici sopra un po’ di maionese per qualche minuto e riuscirai a staccarlo senza rovinare nulla.