Lunedì 17 Dicembre 2018, 10:47

Sai perché la coppa Davis si chiama così?

Pubblicato Luglio 2017 in Sai Perché e Eureka

La Coppa Davis è l’equivalente tennistico dei campionati del mondo di calcio, sebbene venga disputata lungo tutto l’anno. L’idea venne a Dwight Davis, uno studente di Harvard di 22 anni appassionato di ten­nis e finalista ai campionati americani di tennis quando 1901 sui campi del Logwood Cricket Club di Boston si disputò un torneo di tennis tra una squadra britannica e una americana. Davis, da cui il torneo prese il nome, ebbe l’idea di promuovere un’insolita competizione a squadre nazionali e fece confezionare la famosa coppa dall’aspetto di un’insa­latiera facendo fondere 6 chilogrammi d’argento da un gioielliere di Boston.