Sabato 15 Dicembre 2018, 07:29

Eureka: Usi alternativi dei fondi di caffè

Autore: Stefania Ricciardi | Pubblicato Luglio 2015 in Sai Perché e Eureka

“Eureka” è una famosa esclamazione pronunciata dall’antico matematico greco Archimede, proferita dopo aver fatto una importantissima scoperta scientifica. La voce verbale “Eureka” significa “ho trovato”.

Le piante: usa i fondi come fertilizzante per concimare le piante, in quanto il caffè contiene importanti nutrienti come calcio, azoto, potassio, magnesio e altri vari minerali. È sufficiente mettere il fondo del caffè freddo nel vaso o direttamente sulla terra. Se preferisci un fertilizzante liquido, aggiungi 2 tazze di fondi di caffè ad un secchio d’acqua, lascia in infusione e spargi poi sulle piante da giardino e da vaso.

Gli insetti: ideali per allontanare gli insetti, i fondi di caffè sono dei veri repellenti soprattutto per le formiche e le lumache. Per tenere lontano da casa le formiche spargi un po’ di polvere nei punti critici della casa, ove solitamente trovi gli insetti. Lo stesso vale per il giardino: basta spargere i fondi sul perimetro e senza utilizzare pesticidi, lumache e chiocciole staranno alla larga.

Le stoviglie: per lucidare pentole e bicchieri, dopo il normale lavaggio, strofina i fondi di caffè per togliere la patina di minerali. Attenzione vanno assolutamente evitati i piatti perché si rischia di colorarli dove ci sono i consueti graffi.

Le macchie: per eliminare le macchie sui mobili e sui pavimenti, inumidisci un panno, passalo sui fondi e strofina poi sulla macchia incriminata: pare che aiuti a farla scomparire facilmente anche se si tratta di macchie zuccherine date da sciroppi, bibite, etc. Con la polvere di caffè, è possibile togliere anche i graffi chiari sui mobili in legno.

I tessuti: per colorare i tessuti, i fondi di caffè sono ideali perché sono in grado di conferire toni caldi ed effetto invecchiato anche ai filati. Se si aggiunge dell’acqua tiepida, il colore marrone che si ottiene può essere utilizzato anche per lavori di decoupage (al termine, asciuga sempre con phon, spazzola via la polvere e fissa con stiratura a secco).

Il corpo: per le mani in cucina, aiutano a togliere l’odore che lasciano aglio, cipolla e pesce: strofina quindi le mani con i fondi e poi insaponale. Prova inoltre un esfoliante naturale e biologico per il corpo, prepara uno scrub mescolando i fondi di caffè con qualche cucchiaino di olio d’oliva.