Venerdì 29 Maggio 2020, 16:05

Sai perché ... in Inghilterra si guida a sinistra?

Pubblicato Gennaio 2020 in Sai Perché e Eureka

Nell’antichità grandi civiltà come Egizi, Antichi Greci, Romani usavano tenere la sinistra perché la maggioranza delle persone era destrimano e tenendo la sinistra era più facile sguainare la spade per difendersi, salire a cavallo o camminarci accanto. Questa consuetudine si rafforzò nel Medioevo quando papa Bonifacio VIII invitò i pellegrini a tenersi sul lato sinistro della strada, confermando un’abitudine già diffusa e che si è mantenuta in Europa fino alla fine del Settecento, quando Robespierre, durante la rivoluzione francese, ordinò ai cittadini di circolare a destra, in segno di sfida alla Chiesa cattolica. Anche Napoleone, alcuni anni dopo, esportò questa usanza nei Paesi occupati dalle sue armate, forse in opposizione all’abitudine vigente nel Regno Unito che invece rimase sempre estranea al cambiamento. La prima norma scritta conosciuta che impose il traffico a sinistra nel Regno Unito risale al 1756 e riguardava il London Bridge; successivamente la regola si diffuse anche nelle colonie dell’Impero Britannico. Oggi in Europa si guida a sinistra solo in Inghilterra, Irlanda e Malta.