Domenica 16 Dicembre 2018, 18:35

Uguali ma Diversi: Carta di Credito e Carta di Debito

Pubblicato Giugno 2017 in Sai Perché e Eureka

La carta di credito permette di porre un lasso di tempo tra il momento dell’acquisto e quel­lo dell’effettivo pagamento. In base al sottotipo di carta scelto, si può posticipare il pagamento entro la metà del mese succes­sivo (in caso di carta di credito a saldo) o rateizzarlo (carta di credito a rate, o revolving).Offre quindi la possibilità di acqui­stare merce pagandola con dei soldi di cui non si è al momento effettivamente forniti ma che ci si aspetta di avere sul conto nel­le settimane successive.

Con la carta di debito la spesa effettuata viene addebitata al momento dell’acquisto sul pro­prio conto corrente bancario. Quindi si va a spendere del de­naro di cui si è già in possesso, inquanto depositato in un con­to bancario.