Domenica 16 Dicembre 2018, 18:08

La montatura ideale per ognuno

Autore: Stefania Ricciardi | Pubblicato Maggio 2016 in Scelti per te

Un buon paio di occhiali è un investimento importante: oltre ad indossarli per molto tempo, gli occhiali influiscono sull’aspetto di chi li indossa. Stile, dimensioni, colore... Saper scegliere la montatura che meglio si adatta al proprio volto non è semplice. Ma basta seguire alcuni suggerimenti per fare la scelta giusta.
Innanzitutto prima di andare dall’ottico, bisogna avere ben in mente cosa si vuole altrimenti davanti alla vasta scelta di montature dal design attraente potrebbe diventare difficile prendere una decisione. Per esempio: preferisci un modello per evidenziare la tua personalità o hai intenzione di stravolgere completamente il tuo look? Una volta nel negozio non bisogna avere fretta, prova il maggior numero possibile di montature e fatti consigliare dall’ottico.
La cosa più importante è assicurarsi che gli occhiali siano comodi e che si adattino al proprio viso. Per un armonia generale bisogna creare dei contrasti visivi tra la forma della montatura e la forma del viso.

Rotondo: chi ha un viso rotondo dovrebbe orientarsi su montature quadrate o rettangolari che lo snelliscono e lo allungano. Evita gli occhiali glasant, ovali o rotondi.

Ovale: sceglie una montatura con un ponte ben accentuato ed evita quelle grandi che fanno sembrare il viso ancora più piccolo.

Quadrato: se hai un viso quadrato devi smussare per gli spigoli con una montatura tondeggiante o rotonda.

Diamante: Mai accentuare la fronte stretta, quindi opta per montature piccole e tondeggianti.

Cuore: Una fronte ampia rispetto al mento stretto, può essere bilanciata da occhiali con un appoggio basso sul naso. Questo trucco “abbassa” il centro del volto.