Domenica 16 Dicembre 2018, 08:49

Il punto sull’acqua. Cosa sono le 'partite pregresse ante 2012'?

Autore: Dott. Pierluigi D'Apuzzo | Pubblicato Maggio 2015 in Attualità

Sono delle integrazioni tariffarie per le annualità 2006 – 2011 richieste dalla Gori S.p.A. - attuale gestore dei servizi idrici del comprensorio ATO 3 Sarnese-Vesuviano - ai cittadini ed utenti della Penisola Sorrentina e dell’Area Stabiese.
È stato previsto il recupero delle partite pregresse in 4 quote annuali. Più precisamente, il 50% dell’importo complessivo è stato fatturato in un’unica soluzione, mentre il restante 50% sarà suddiviso nelle annualità 2015, 2016, 2017.
Tali recuperi tariffari sono stati applicati a tutti gli utenti del 2012 ovvero a tutti coloro che in questa annualità o a partire dal 2012 hanno avuto un rapporto contrattuale con Gori S.p.A.

Come attivarsi per contestare il pagamento di tali bollette?
Il puro e semplice “non pagare” equivale ad un’errore: è necessario CONTESTARE la fattura relativa alle partite pregresse. Non pagare – sic et sempliciter - equivale a mettersi in difetto, mentre contestare e reclamare consente in seguito, di evitare di pagare eventuali interessi, perché dimostra che l’utente aveva intenzione di saldare, ma non a quelle condizioni.

Le centinaia di reclami che l’ADICONSUM ha inviato in questi mesi e sino ad oggi, sono tesi a richiedere l’annullamento delle fatture denominate “partite pregresse”; il ricalcolo dei conguagli tenendo conto dell’avvenuta prescrizione parziale del credito (gli importi sono riferiti ad annualità antecedenti il 2009, e dunque prescritti); a rideterminare gli stessi sulla base delle corrette platee di utenti sui quali sarebbero dovuti gravare e a sospendere nelle more qualsiasi procedimento scaturente dal mancato pagamento delle fatture in quanto non risulta un dettaglio dei reali consumi idrici per ciascun anno.
Anche coloro i quali hanno già pagato le fatture relative alle partite pregresse, possono comunque contestarne la legittimità e chiedere il rimborso dell’importo versato.