Giovedì 13 Dicembre 2018, 02:50

Eureka: usi alternativi del Riso

Pubblicato Aprile 2018 in Sai Perché e Eureka

Una manciata di chicchi di riso può essere aggiunta alle saponet­te fatte in casa, per ottenere dei panetti dall’azione levigante sul­la pelle. Il riso contiene amido e gamma oryzanolo, che stimolano la produzione di acido ialuronico. Il gamma oryzanolo inoltre, è in grado di filtrare i raggi solari dannosi per la pelle, e responsa­bili dell’invecchiamento cutaneo. Fai così: una volta recuperati i rimasugli di vecchie saponette, aggiungi i chicchi e procedi con la lavorazione.

Il riso aiuta a raggiungere i punti difficili per la pulizia di vasi, barattoli e bottiglie dall’imboccatura stretta. Basta versare una manciata di riso nel contenitore, aggiungere acqua calda e qual­che goccia di sapone liquido. Agita il tutto e risciacqua.

Soffri di dolori cervicali? Realizza un rimedio efficace con un sac­chetto di stoffa oppure delle vecchie calze da riempire di riso, chiudere all’estremità con un nastro e riscaldare nel microonde o sul termosifone. Applica questo cuscinetto riscaldante sulla parte posteriore del collo per un benefico sollievo.

Con del riso basmati è possibile fabbricare una colla vegetale adatta per i piccoli lavoretti dei vostri figli. Versa un bicchiere di riso in acqua bollente e lasciate sobbollire fino a quando i chicchi inizieranno a sfaldarsi. Scola e passa il tutto nel mixer, cercando di eliminare eventuali grumi. Conserva in frigorifero in barattoli di vetro ben chiusi.

La frutta che hai acquistato non è ancora sufficientemente ma­tura, puoi accelerare la maturazione collocando la frutta in un contenitore insieme a del riso.
Mediante la semplice cottura del riso in acqua bollente è possibi­le ottenere una lozione da utilizzare per la pulizia del viso. Scola il riso normalmente cotto come d’abitudine, raccoglie l’acqua in una ciotola e trasferiscila in una bottiglietta. La potrai conservare per tre giorni. Applicala sul viso con una spugnetta e risciacqua­te per ottenere una pelle morbida e luminosa, grazie all’azione dell’amido rilasciato dal riso.