Domenica 16 Dicembre 2018, 09:34

Sai perché quando ascoltiamo la musica ci viene voglia di ballare?

Autore: Stefania RIcciardi | Pubblicato Giugno 2015 in Sai Perché e Eureka

La musica è connessa alle emozioni, e queste sono a loro volta connesse al movimento, tanto che la parola “emozione” significa proprio “muoversi verso”. Lo conferma la scienza: l’elaborazione cerebrale della musica e del movimento è controllata da circuiti comuni. Per dimostrarlo, dei ricercatori americani hanno svolto uno studio su 50 studenti, divisi in due gruppi. Ai ragazzi è stato chiesto di esprimere le proprie emozioni (rabbia, felicità, tranquillità, tristezza e paura) con le note di un pianoforte (primo gruppo) oppure con il movimento di una pallina animata (secondo gruppo). In entrambi i casi, ogni studente doveva regolare l’intensità della musica o del movimento con un cursore. Come risultato entrambi i due gruppi avevano fissato i cursori quasi agli stessi livelli.