Martedì 11 Dicembre 2018, 12:51

Trucco permanente: Make up perfetto dalla mattina alla sera

Autore: Daniela Nunzia Malvone | Pubblicato Maggio 2017 in Bellezza e Moda

Il trucco permanente o dermopigmentazione estetica è un trattamento estetico utile a ridefinire i contorni di occhi, labbra e sopracciglia che utilizza la stessa tecnica impiegata per realizzare un tatuaggio classico: il colore viene fatto penetrare nel derma profondo mediante piccole punturine.

Labbra
E’ uno dei trattamenti più richieste dalle donne sopra i 35 anni perché consente di ridare subito giovinezza e freschezza al viso. Le tecniche di colorazione impiegate permettono la creazione di nuance sfumabili dalla rima labiale verso il centro della bocca, così come avviene solitamente con la matita da trucco. L’effetto finale è molto naturale e quasi impercettibile. Il trucco permanente delle labbra è impiegato anche come tecnica di correzione su soggetti che soffrendo di herpes labiale hanno un contorno frastagliato o totalmente sbiadito.

Occhi
Si tratta di una tecnica per accentuare la profondità dell’occhio, per correggere una linea non omogenea o decadente, per alzare l’arcata o per rendere più sottile la zona infraccigliare superiore o inferiore.

Sopracciglia
Il trucco permanente sopracciglia consente di ottenere ottimi risultati estetici in fatto di naturalezza e di espressività dell’occhio, grazie a tecniche tridimensionali in grado di ricreare le linee del pelo sopraccigliare disegnando piccoli trattini, leggermente curvi ed in direzione dei propri peli. Trattati con differenti colori di toni chiaro scuro, questi trattini consentono al trucco permanente di nascondersi tra i peli esistenti. Il tatuaggio alle sopracciglia ha una minore durata rispetto alle altre zone del viso.

Controindicazioni ed effetti collaterali
Sono rarissime le cause di allergia ai pigmenti utilizzati per questo genere di trattamento. Attualmente vengono impiegati prodotti altamente controllati e conformi alle vigenti norme in materia.