Venerdì 09 Dicembre 2022, 12:35

Differenza d’età in amore Chi vince?

Autore: a cura di Erminio Ricciardi | Pubblicato Maggio 2022 in Cultura

Emmanuel e Brigitte Macron si amano nonostante i ventiquattro anni che li separano. Questa differenza di età solleva interrogativi perché è più raro vedere un giovane con una donna più matura anziché il contrario. Queste coppie dimostrano che l’amore non ha età e che la relazione può durare nonostante gli anni che le separano.
Un uomo che ha una relazione con una donna più giovane.
Cosa cerca lui
Questo è lo scenario più comune. Questi uomini hanno bisogno di prendere le distanze dall’età, dal passare del tempo. Per questo, si interessano a donne più giovani. Attrarre una donna più giovane può suscitare l’invidia e la gelosia di altri uomini della loro età. Poi c’è l’ammirazione di queste giovani donne per la loro esperienza di vita. Se questi uomini fossero con donne della loro stessa età, si sentirebbero meno eccezionali. Una partner molto più giovane offre un’energia, una passione e una disponibilità che non sempre si trovano nelle donne più mature, molto impegnate con le responsabilità della vita quotidiana (lavoro, figli, casa, ecc.).
Cosa cerca lei
Iniziare una relazione con un uomo più anziano permette anche di “risparmiare tempo”. Da un punto di vista economico, permette loro di ambientarsi più rapidamente nella vita sociale. Pertanto, una donna di 25 anni che sta con un uomo di 45 anni ha maggiori probabilità di godere della tranquillità economica rispetto a una relazione con un uomo di 25 anni che deve ancora affermarsi professionalmente. Inoltre, deluse dall’immaturità degli uomini della loro età, queste giovani donne si sentono più a loro agio con uomini più maturi.
Una donna che ha una relazione con un uomo più giovane.
Cosa cerca lei
Una donna di una certa età si sente lusingata quando viene ammirata da un uomo più giovane che può avere un fisico più attraente di quello di un uomo della sua età. Uscendo con un uomo più giovane, si libera anche da una superiorità spesso rivendicata dai maschi suoi coetanei e quindi da un rapporto ineguale.
Cosa cerca lui
Il ruolo materno che le partner più grandi possono svolgere su di loro è un fattore importante da tenere in considerazione.
La differenza di età, uno svantaggio a lungo termine?
La differenza di età non è necessariamente un ostacolo alla longevità della coppia dal momento in cui gli interessi e i desideri coincidono. D’altra parte, ci sono altri parametri, che non si possono controllare, che prima o poi potrebbero rovinare la relazione e causare una rottura come il desiderio di un figlio o la malattia (legata all’età). Insomma queste storie possono durare. Ma non sono semplici.