Lunedì 24 Giugno 2019, 18:34

Perché il pomodoro non si conserva in frigo?

Pubblicato Giugno 2019 in Sai Perché e Eureka

A spiegarlo una ricerca scientifica secondo cui questo alimento non andrebbe mai esposto a basse temperature. Lo studio pubblicato sulla rivista “Proceedings of the National Academy of Sciences” ha rivelato che il freddo elimina totalmente il sapore dei pomodori. Se conservati per diverso tempo in frigo, diventano lucidi e brillanti all’apparenza, ma al gusto sono insipidi. Sotto i 12 gradi infatti vengono distrutti gli enzimi che conferiscono il suo sapore caratteristico al pomodoro. Durante l’esperimento gli scienziati hanno conservato diverse varietà di pomodoro in frigo a cinque gradi centigradi per un periodo di uno, tre e sette giorni. In seguito gli alimenti sono rimasti ad una temperatura di 20 gradi per qualche giorno. Il risultato? Dopo essere stati conservati al freddo, i composti volatili che conferiscono al pomodoro il suo sapore caratteristico si erano ridotti del 65%. Anche una volta estratti dal frigo il gusto risultava irrimediabilmente compromesso.