Lunedì 09 Dicembre 2019, 06:07

Usi alternativ dei Cotton Fioc

Pubblicato Febbraio 2019 in Sai Perché e Eureka

Dipingere
I cotton fioc hanno le dimensioni perfette per essere utilizzati dai più piccoli come pennelli. Ricorda di utilizzandone uno diverso per ogni colore.

Incollare
Nei lavoretti che richiedono una certa precisione si potrebbe ricorrere un cotton fioc per applicare la colla, o per rimuoverla se utilizzata una quantità eccessiva.

Candele
Se raggiungere lo stoppino della candela con un accendino o con un fiammifero risulta difficoltoso, prova con un cotton fioc. Immergi una delle estremità in alcol, accendila e utilizza per portare la fiamma allo stoppino.

Smacchiare
Per rimuovere piccole macchie dai tessuti senza sprecare troppo detersico, immergi un cotton fioc nello smacchiatore, applica sulle macchioline prima di passare al normale lavaggio.

Rimuovere la polvere
I cotton fioc inutilizzati potranno essere utili per rimuovere la polvere dagli angoli della casa più difficili, dagli oggetti intagliati o lavorati, da portafoto, macchina fotografica, obiettivi, mouse, tastiere, telefonini e altri dispositivi elettronici, oltre che per gli strumenti musicali.

Cerniere
Se la cerniera della giacca o della borsa si blocca spesso, è il momento di oliarla. Immergi la punta di un cotton fioc in poco olio d’oliva o di semi e passala sulla cerniera per risolvere il problema.

Disinfettare
Per disinfettare dei taglietti o delle piccole scottature, utilizzate un cotton fioc per applicare poche gocce del prodotto prescelto.

Unghie
Le unghie macchiate possono essere pulite con un cotton fioc intriso di poche gocce di acqua e bicarbonato o di acqua ossigenata.