Sabato 15 Dicembre 2018, 11:08

Eureka! Usi alternativi del Pomodoro

Pubblicato Maggio 2018 in Sai Perché e Eureka

Anticalcare naturale
Il pomodoro è ottimo per rimuovere il calcare, provalo sulla rubinetteria in cucina o in bagno, basterà posizionare delle fette di pomodoro maturo nelle zone interessate da calcare, lasciarlo agire per un ora dopo di che passare con una spugna rimuovendo facilmente il calcare.

Lucidare l’ottone
La soluzione ideale per togliere le antisettiche macchie di verderame è quella di strofinare della polpa di pomodoro maturo sull’oggetto, insistendo sulle macchie più ostinate, quindi sciacquarlo e lucidarlo con un panno di lana.

Repellente per zanzare
Questa volta utilizza le foglie del pomodoro: sarà sufficiente spezzettarne alcune e metterle in un barattolo aperto che andrà posizionato sul davanzale della finestra. Le foglie di pomodoro sono utili anche per lenire le punture di zanzare, passale delicatamente sulla zona interessata ed il prurito svanirà.

Idratante per pelli secche
Il succo di pomodoro è un ottimo idratante per la pelle secca del viso con effetti migliori di una crema specifica, la nutre in profondità e la purifica, ottimi risultati si hanno in caso di pelle acneica. Prepara una maschera frullando la polpa di un pomodoro ben maturo a cui aggiungi un cucchiaio di olio extravergine di oliva (entrambi biologici). Applica il composto ottenuto sul viso; mantieni in posa per circa 15 minuti e poi rimuovi con un acqua tiepida, noterai la pelle più morbida ed idratata.

Cura delle mani
Per mani più morbide e curate adopera una volta a settimana la metà di un pomodoro come una saponetta (strofinalo sul dorso, sul palmo e anche negli incavi delle dita), quindi sciacqua sotto l’acqua tiepida per toglierne i residui.