Giovedì 29 Ottobre 2020, 05:08

Zucca: Le ricette che non ti aspettavi

Autore: a cura di S.R. | Pubblicato Ottobre 2020 in Cucina

Tra le ricette autunnali le più amate sono sicuramente quelle che vedono come protagonista la zucca. Buona e versatile la zucca si presta a numerose e svariate interpretazioni culinarie, dall’antipasto al dolce si possono preparare tantissimi piatti di sicuro successo! Consumata più spesso per realizzare primi piatti abbinata alla pasta o al riso, la zucca è perfetta anche per stupire gli ospiti con le ricette che questo mese LeggimiGratis ha selezionato per i suoi lettori.

Strudel di zucca e speck
Ingredienti: 350 gr di zucca pesata senza buccia, 1 rotolo di pasta sfoglia (o brisè) rettangolare, 6 fettine di speck, 160 gr di stracchino (oppure provola, scamorza), un po’ di latte, pane grattugiato (facoltativo), olio extravergine di oliva.
Procedimento: Mettere in una teglia antiaderente un filo di olio extravergine d’oliva e adagiare sopra la zucca tagliata a fettine di mezzo centimetro. Stendere la pasta sfoglia lasciandola sulla carta forno presente nella confezione, tagliare la sfoglia rettangolare dividendola idealmente in 3 sezioni, solo nella parte centrale andrà il ripieno mentre nelle due sezioni laterali praticare dei tagli orizzontali di circa 1-2 cm di altezza. Per il ripieno procedere prima con le fettine di speck, poi la zucca (se la zucca è molto umida aggiungere un po’ di pane grattugiato sullo strato di zucca) ed il formaggio. Ripetere nuovamente e concludere con lo speck. Chiudere il lembo superiore della parte centrale ripiegandolo sul ripieno e procedere intrecciando le striscioline di pasta sfoglia delle due parti laterali alternando quelle di destra a quelle di sinistra. Infine chiudere anche il lembo inferiore della parte centrale in modo che non fuoriesca il ripieno ed intrecciare le ultime strisce in basso. Spennellare la superficie con un po’ di latte e mettere in forno a 200° per circa 25-30 minuti, fino a quando la superficie sarà dorata. Sfornare e lasciare raffreddare un po’ prima di servire.

Chips di zucca
Ingredienti: zucca pulita e sbucciata 250 gr, olio d’oliva 3 cucchiai, paprica 1 cucchiaino, sale 1/2 cucchiaio.
Procedimento: Accendere il forno ventilato a 200°. Intanto pulire la zucca e tagliarla a fettine sottili con una mandolina o un pelapatate. Prendere le fettine ottenute e metteterle in una ciotola. Versare il sale, la paprica e l’olio, mescolare bene per ricoprire tutta la zucca. Distribuire le fettine di zucca sopra una leccarda da forno ricoperta di carta forno cercando di non sovrapporle troppo. Cuocere a 200 gradi per 10-15 minuti in forno ventilato con lo sportello socchiuso, fino a che non saranno dorate e croccanti.

Teglia di zucca con i fiocchi di orzo
Ingredienti: 800 grammi zucca gialla polpa, 250 grammi crescenza, 120 grammi farina, 100 grammi burro, 60 grammi fiocchi d’orzo, 30 grammi parmigiano, 1 mazzetto prezzemolo, 1 mazzetto rosmarino, 1 spicchio aglio, q.b. olio extravergine d’oliva, q.b. sale, q.b. pepe.
Procedimento: Metti in una ciotola la farina, i fiocchi di orzo, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e uno di pepe e 80 g di burro freddo a pezzettini. Quindi lavora gli ingredienti con la punta delle dita fino a ottenere un composto di briciole. Taglia la zucca a pezzi e poi a fettine sottili. In una padella antiaderente scalda un filo di olio con l’aglio sbucciato e rosola la zucca. Aggiungi sale e pepe e insaporisci con una manciatina di prezzemolo lavato e tritato e le foglioline del rosmarino spezzettate. Fai cuocere per 15 minuti a fuoco medio-basso e poi lascia intiepidire. Ungi una pirofila con il burro rimasto e alterna strati di zucca e crescenza ridotta a pezzettini. Copri con il composto di briciole e fai cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti. Servi la teglia di zucca con i fiocchi di orzo.

Cotolette di zucca
Ingredienti: 500 g di zucca gialla, 2 grosse uova, pangrattato q.b., 30 g di pecorino grattato, pepe e sale q.b., olio per friggere.
Procedimento: Tagliare la zucca a fettine di circa 2 centimetri. In una ciotola sbattere le uova col sale, il pepe ed il pecorino. In un piatto riporre del pangrattato per la panatura della cotoletta. Collocare la cotoletta prima nell’uovo e poi nel pangrattato facendo attenzione a ricoprire tutta la superficie. Friggere subito in olio bollente e ritirate le cotolette quando saranno ben colorite da entrambe le parti. Servire calde con contorno di insalatina mista e accompagnate da vino rosso da tavola.

Polpette di zucca filanti
Ingredienti: 800 g di zucca, 50 g di parmigiano grattugiato, 1 uovo, 70 g di Galbanone a pezzetti, sale q.b., pepe q.b.
Procedimento: Tagliare la zucca a fettine e porla su di una teglia da forno rivestita di carta da forno. Lasciare che la zucca cuocia a 200 gradi per mezz’ora e rigirare le fettine a metà cottura. Appena la zucca sarà cotta, trasferirla in una ciotola di ceramica e con i rebbi di una forchetta, schiacciarla fino a formare una purea. Lasciare che la zucca si raffreddi poi aggiungere l’uovo, il sale ed il pepe, il parmigiano grattugiato e circa tre cucchiai di pangrattato. Mescolare formando un composto morbido. Prendere un mucchietto ed schiacciarlo in una mano. Nel mezzo collocare un pezzetto di Galbanone. Richiudere le polpette e impanarle nel pangrattato. Mettere tutte le polpette in un vassoio e coprirle con carta argentata. Lasciarle riposare in frigo per 30 minuti per farle rassodare. Trascorso questo tempo, porle su di una teglia rivestita di carta da forno e lasciare che cuociano a 180 gradi per 20 minuti. In alternativa si possono friggere. Servire caldissime con contorno di patatine fritte o insalata mista.

Rotolo dolce alla zucca
Ingredienti per il rotolo: farina 00 100 gr, zucca 150 gr, uova medie 3, zucchero semolato 180 gr, lievito 1 cucchiaino raso, cannella 2 cucchiaini, estratto di vaniglia 1 cucchiaino.
Ingredienti per la crema: mascarpone 250 gr, panna 100 ml, zucchero a velo 100 gr, gocce di cioccolato bianco 100 gr.
Ingredienti per decorare: acqua q.b. zucchero q.b., granella di nocciole q.b.
Preparazione: Cuocere la zucca al vapore o al forno e poi ridurla in purea con un mixer o un robot da cucina. Lasciarla raffreddare completamente. Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. A questo punto aggiungere la purea di zucca e, a più riprese e setacciandoli, la farina 00 e il lievito. Unire la vaniglia e la cannella, mescolando per bene. Versare il composto su una teglia rivestita da carta da forno, livellare e infornare a 180° per circa 15 minuti (Il forno deve essere preriscaldato). Una volta pronto, capovolgere il rotolo su della pellicola trasparente, e coprirlo con uno strofinaccio, lasciandolo così raffreddare completamente. Una volta freddo, togliere la carta da forno. Preparare nel frattempo il ripieno. Montare la panna con lo zucchero a velo e unirla pian piano al mascarpone, che avremo prima ammorbidito con una forchetta. Assemblare ora il rotolo: spalmare la crema sulla superficie mantenendosi ad un paio di centimetri dai bordi per evitare che chiudendolo fuoriesca. Aiutandosi con la pellicola trasparente, arrotolarlo e riporlo in frigo per almeno 2 ore. Prima di servirlo, spennellare con un acqua e zucchero e decorare con granella di nocciole.

Pane alla zucca
Ingredienti per 1 pagnotta di pane: 500 gr di farina 00, 300 gr di zucca, 12 gr di lievito di birra, 100 ml di acqua, 2 cucchiaini di sale, 2 cucchiai di olio di oliva extravergine, semi di zucca.
Procedimento: Tagliare la zucca a cubetti e cuocerla a vapore per 20 minuti o al microonde per 7/8 minuti. Una volta cotta, frullarla e farla raffreddare. Mettere la farina in una ciotola, fare un buco al centro e, una volta raffreddata, versare la purea di zucca. Impastare unendo man mano l’acqua con all’interno sciolto il lievito. Aggiungere sale e olio ed impastare fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo. Formare ora una palla quindi farla lievitare un paio d’ore o fino al raddoppio. Sgonfiare l’impasto e formare una palla che metterete direttamente sulla leccarda del forno rivestita di carta forno, fare quindi lievitare ancora per 40 minuti. Trascorso questo tempo, con un coltellino ben affilato praticate dei tagli sulla orizzontali sulla superficie. Spennellare con l’olio quindi distribuite i semi di zucca sulla sua sommità. Infornare a 200° in forno già caldo e cuocere per 35 minuti circa. Una volta cotto, lasciarlo raffreddare completamente prima di tagliarlo a fette e servirlo.