Giovedì 13 Dicembre 2018, 03:55

Wedding Barbecue: la soluzione giusta per te!

Pubblicato Aprile 2018 in Cultura

Cerchi una soluzione originale per il tuo matrimonio? Copia le ultime ten­denze in fatto di nozze: il Wedding Barbecue. Letteralmente “Grigliata da matrimonio”, il Wedding Barbecue è una novità perfetta per chi non ama le atmo­sfere troppo formali e desidera organizzare una festa divertente con parenti e amici in chiave chic.

QUANDO?
Trattandosi di un ricevimento che si svolge prevalentemente all’aperto (dato che tutto l’occorrente per la grigliata dovrà essere sistemato e allestito in giardino) il periodo prescelto dovrebbe essere quello primave­rile o estivo, ma in quest’ultimo caso è pre­feribile organizzarlo nel pomeriggio, senza rischiare di soffrire le alte temperature del­la stagione estiva.

DOVE?
La location ideale per il Wedding Barbecue è rigorosamente all’aperto in un giardino ampio e spazioso per sistemare tavoli, se­die ma soprattutto il pezzo forte: i barbe­cue dove i cuochi professionisti prepareranno il menù pensato dagli sposi. Il prato è indispensabile per divertirsi, ballare all’aperto e godersi la bella giornata. Quando si valuta la soluzione migliore, però, bisogna considerare la possibilità di pioggia ed quindi prendere in considerazione eventuali alternative come delle tensostrutture sotto cui ri­pararsi (ottimi anche per proteggersi dal caldo sole estivo). Appena si fa sera a far brillare la location ci penseranno candele e luci da giardino in tona­lità tenui che andranno ad abbellire ulteriormente l’ambiente regalando un tocco di raffinatezza.

COSA SERVIRE?
Il Wedding Barbecue si presta a diverse scelte ga­stronomiche: gli sposi potranno scegliere tra diver­si menù tutti cucinati al momento da esperti della griglia, che sapranno destreggiarsi con le tempisti­che di cottura dei vari tagli e tipi di carne e pesce. Il suggerimento è infatti quello di considerare l’in­stallazione di diversi punti in cui grigliare, piutto­sto che concentrare tutto in un unica zona. I vari barbecue potrebbero essere organizzati in diverse aree tematiche: grigliata di carne, di pesce, di ham­burger, di verdure e, volendo anche di dolci, dove arrostire i famosi marshmallow finali. Ai piatti cuci­nati alla griglia si possono abbinare anche pietanze più tradizionali per andare incontro a tutti i gusti.

DA NON DIMENTICARE
Un aspetto a cui prestare attenzione è quello di specificare sugli inviti di matrimonio che si è orga­nizzato un ricevimento all’aperto, per evitare che alcuni ospiti si pentano di aver indossato un outfit non adatto all’occasione.

L’IDEA IN PIÙ
Per chi è indeciso, non è detto che debba neces­sariamente rinunciare al barbecue. Perché non adibire un angolo del buffet proprio ad una bella grigliata? La maggior parte delle strutture ricetti­ve a cui ci si rivolge saranno in grado di soddisfare questa richiesta.