Sabato 15 Dicembre 2018, 11:10

Sanremo 2017

Autore: a cura di Pietro Aiello Cilento D’Altavilla | Pubblicato Febbraio 2017 in Scelti per te

Ritorna il Festival più amato dagli italiani! Ci sintonizzeremo come ogni anno e con ogni mezzo audio-visivo per seguire da Sanremo la gara canora che dal 1951 è ormai un appuntamento fisso per tantissimi cultori del bel canto e della melodia facile e diretta. Le critiche, le gaffe, i sorrisi, l’orchestra e gli ingredienti necessari sono quasi pronti al grande evento.
Dietro il passaggio quasi obbligato di tanti cantanti dal Teatro Ariston si cela sicuramente la voglia di esibirsi su un palco dove sono passati alcuni tra i più grandi artisti della storia musicale italiana e il desiderio di rendersi visibili a un pubblico, quello televisivo, ampio e variegato. Se la carriera di alcuni artisti deve quasi tutto al Festival, ci sono casi in cui neanche la vittoria è riuscita ad assicurare l’esito sperato, mentre ci sono al contrario artisti che si sono subito affermati e che ancora oggi sono considerati delle icone della musica leggera italiana.
Infatti emblematica fu l’edizione del 1983 dove la penultima classificata “Vita Spericolata” di Vasco Rossi in seguito ha raggiunto le vette della hit parade consacrando il cantante di Zocca fra i più seguiti artisti italiani fino ai nostri giorni, mentre la vincitrice dell’epoca Tiziana Rivale con “Sarà quel che sarà” è stata dimenticata nel giro di pochissimo tempo.
Questo perché aldilà delle giurie di esperti, delle scelte della direzione artistica o della famosa giuria demoscopica è sempre il grande pubblico il vero artefice della gloria o della sconfitta del brano e del suo esecutore.
Il Festival di Sanremo giunto alla sua 67esima edizione, sarà condotto dalla coppia Carlo Conti e Maria De Filippi, dal 7 all’11 febbraio il Teatro Ariston sarà come sempre il più seguito di tutti e come ad ogni edizione ci chiederemo ancora, chissà chi ne uscirà vincitore. Ma una cosa è certa, comunque vada “ Sanremo è Sanremo”.
A tutti, Buona Visione.