Lunedì 17 Dicembre 2018, 11:26

Lieve

Autore: Pizzeria Gourmet 'Lieve' | Pubblicato Giugno 2018 in Cucina

Ha solo un mese la nuova pizzeria gourmet nata in una delle località più belle della Costiera, Sor­rento.
Lieve realizza il sogno di due imprenditori napo­letani, i fratelli Vincenzo e Alfredo Fumo, animati dal desiderio di portare un prodotto diverso nel panorama enogastronomico della penisola sorrentina.
Determinante per il coronamento di questo sogno è stata l’incontro con il Maestro Salvatore Ventriglia, con cui decidono di aprire un locale dallo stile moder­no e confortevole in una delle strade più frequentate di Sorrento.
La cura dei dettagli risponde alle esigenze di un pubblico multietnico e cosmopolita come quello che da sempre frequenta la meravigliosa località.
"Siamo delle persone semplici, amiamo il mare e da buoni napoletani abbiamo l’ospitalità nel sangue” dichiara Alfredo, il più giovane dei due fratelli Fumo.
I due imprenditori sognano in grande: Sorrento è solo il punto di partenza di un progetto che mira ad espandersi in altre città italiane.
“L'incontro con il maestro panificatore/pizzaiolo Salvatore Ventriglia ci ha dato la possibilità di realizza­re una pizza che avesse dei requisiti ben precisi: che fosse digeribile e che riuscisse a far emergere i sapori del grano di un tempo” aggiunge Vincenzo.
Salvatore Ventriglia infatti utilizza 4 diverse farine di alta qualità, che, una volta combinate tra loro, danno vita ad un prodotto in grado di soddisfare il palato delle persone più esigenti.
Inoltre, una lievimaturazione di ben 60 ore fa sì che l’impasto risulti particolarmente digeribile e sia indicato anche per chi soffre di problemi legati alla digestione.
L’impasto è così “lieve” grazie alla quantità di ac­qua presente in esso, infatti l'idratazione della pizza è superiore al 74 %.
Caratteristiche della pizza di Lieve sono una visibi­le alveolatura del cornicione e il suo colore nocciola dato da una percentuale di farina semi integrale pre­sente nell’impasto.
Lieve vi aspetta, a via degli Aranci n° 13 – Sorrento.