Martedì 11 Dicembre 2018, 13:09

Risotto al femminiello massese

Autore: Carmen Mazzola | Pubblicato Ottobre 2015 in Cucina

La qualità “femminiello massese” si differenzia dai limoni provenienti da altri siti mediterranei per la sua grandezza, per i tempi di conservazione molto lunghi, per la scorza spessa, rugosa e ricca di olii essenziali fortemente aromatici.

INGREDIENTI per 2 persone
80 gr di riso Carnaroli
2 limoni (femminiello massese) di media grandezza
olio extra vergine di oliva
10 gr di burro
brodo vegetale
½ cipolla bianca
vino bianco
parmigiano grattugiato

Preparazione
In una pentola rosolare la cipolla intera in olio extra vergine d’oliva e burro fino a farla dorare leggermente, quindi aggiungere il riso e mescolare fino a quando il burro e l’olio risultino completamente assorbiti dal riso. A questo punto sfumare con del vino bianco.
Nel frattempo preparare il brodo vegetale che da usare per l’intera cottura di circa 15 minuti.
Intanto lavare i limoni, asciugarli e grattugiare la buccia, espressamente solo la parte gialla ed aggiungerla al riso in cottura. Mescolare fino al raggiungimento di un riso compatto ma leggermente croccante.
Terminate con del parmigiano reggiano e servite ben caldo decorando con foglie e spicchi di Limoni Massesi.