Sabato 15 Dicembre 2018, 09:47

Come effettuare acquisti sicuri

Autore: Luca Ricciardi | Pubblicato Ottobre 2015 in Attualità

Aprire la lettera (o la mail nel caso dei più evoluti) dell’estratto conto della carta di credito e vedere svariate migliaia di euro di addebiti per prodotti mai acquistati. Un esperienza terrificante ma ti hanno clonato la carta di credito!

Domanda? O cosa faccio?
La prima cosa da fare è bloccare la tua carta di credito, il numero è generalmente riportato sul retro della carta. Successivamente ci si deve recare presso la Polizia Postale per sporgere denuncia e sperare che la banca ti rimborsi.

Ma come è potuto accadere?
La cause di clonazione sono più o meno sempre le stesse.
• L’istallazione di software “maliziosi” sul pc, smartphone o tablet (tipo virus e spyware) capaci di riconoscere le sequenze dei numeri della carta di credito (ma anche delle password paypal o di altri sistemi di pagamento) e inviarli ai loro creatori .
• L’acquisto su siti poco raccomandabili che offrono prodotti a prezzi molto vantaggiosi e che poi dopo qualche mese spariscono (magari non consegnando la merce)
• La clonazione fisica della carta, spesso accade agli sportelli bancomat o in qualche negozio con cassieri un po’ biricchini.

Come si ci può difendere?
Sembrerà ovvio, ma le soluzioni sono semplici. Avere un computer, uno smarthphone o un tablet con software antivirus SEMPRE aggiornati. Sembrerà strano, ma molto spesso si usano questi dispositivi senza le dovute protezioni, (vuoi un esempio? Sul tuo smartphone hai istallato l’antivirus?).
Un altro metodo per proteggersi è usare programmi “SiteAdvisor” che ti avvertono se il sito Internet in cui hai intenzione di fare acquisti sia sicuro e affidabile.
Un altro metodo è fare ricerche sulla reputazione del venditore dove si vuole fare acquisti.
Molti istituti di credito poi offrono carte di credito virtuali che vengono create appositamente per effettuare un unico acquisto o per un determinato periodo di tempo. Il consiglio comunque è sempre lo stesso, usate buon senso! Buono shopping a tutti.

Fare acquisti online può far risparmiare dei soldi, ma si deve anche essere consapevoli molto spesso non viene offerto servizi post vendita e che in caso di problemi col prodotto acquistato ci si deve armare di tanta pazienza. Effettuare acquisti nei negozi fisici, aiuta l’economia del paese dove si vive e si possono usufruire di tanti servizi che uno negozio online non può offrire, ad esempio la cortesia e la disponibilità.