Martedì 18 Dicembre 2018, 15:52

Il Fashion Show

Autore: Pietro Aiello Cilento D'Altavilla | Pubblicato Agosto 2017 in Cultura

Quando si parla di sfilate di moda si pensa sem­pre alle passerelle delle capitali del fashion, a stilisti di fama mondiale, paparazzi e top model. Ma per realizzare un fashion show di successo non è sufficiente focalizzarsi solamente sui capi d’abbiglia­mento e sulle passerelle; bisogna, piuttosto, puntare su tutti quegli elementi che possano far vivere agli in­vitati un’esperienza emozionante ed indimenticabile. Innanzitutto, la scelta della location nell’organizzazione di un fashion show non può essere sottovalutata. Il luogo perfetto è quello in grado di emanare la giusta energia, di trasmettere quelle vibrazioni necessarie alla riuscita del tuo evento. Pensa alla location come ad una sorta di cornice: per quanto il quadro possa essere bello, una pes­sima cornice può sminuire tutto. Per trovare la location perfetta bisogna visitare luoghi, esplorare posti, dedicare del tempo ad individuare quello che si adatta perfetta­mente alle tue esigenze, all’idea e alle emozioni che vuoi trasmettere.

La musica, inoltre, dovrà contribuire alla creazione di uno specifico mood. Fai attenzione a selezionare la band e i pezzi che si adattano di più all’atmosfera che vuoi cre­are. Un discorso analogo vale per l’illuminazione: scegli se giocare con le luci, se optare per effetti particolari e tieni sempre in mente l’obiettivo finale, ovvero catturare l’attenzione. Tutti questi elementi devono essere in per­fetta sintonia con l’arredamento e le decorazioni, al fine di creare un insieme unico e coerente.

Infine, non dimentichiamoci che il brand è come una persona, e come tale ha una propria personalità ben spe­cifica che deve essere comunicata attraverso una figura che lo rappresenti. Ed è qui che entra in gioco il Brand Ambassador, ovvero il testimonial che incarna i valori del marchio e ne diventa portavoce durante l’evento.

Nell’ultimo fashion show che ho organizzato per Mai­doma e Lisa Kott ho infatti scelto Anna Falchi e Pamela Camassa, due ospiti d’eccezione che si sono identificate perfettamente con i valori e il mood dei due brand. Vi lascio qualche scatto in attesa del prossimo grande evento…”