Lunedì 17 Dicembre 2018, 10:32

Trattamenti allergie in naturopatia

Autore: dott.ssa Rosaria Aprea | Pubblicato Maggio 2017 in Salute

Le allergie purtroppo stanno aumentando in note­vole misura negli ultimi anni. L’ambiente, lo stress, alimentazione naturale sempre più difficile ecc. sta mettendo a dura prova il nostro organismo e in maggior misura il nostro sistema immunitario. Essendo alterato da vari fattori è indebolito e combatte contro noi stessi anzi­ché contro le cause esterne per cui dovrebbe proteggerci. Come possiamo rinforzare il nostro sistema immunitario con trattamenti non invasivi ? Vi sono diversi modi.

La terapia riflessogena del piede, l’auricoloterapia come anche intervento di pronto soccorso, eliminazione di tutto ciò che produce allergia: cibo, piante, polveri e altro che le causa possono dare un contributo notevole.

Il segreto pero’ resta sempre il rafforzamento del pro­prio sistema immunitario. Questo è il punto da cui partire per migliorare notevolmente il problema. Inutile imbottirsi di medicinali di qualsiasi tipo se non si rafforza questo si­stema. Con la riflessologia zonale del piede si va a raffor­zare in totum tutti i sistemi dell’organismo e ci sofferma sui punti che danno input al rafforzamento del sistema immunitario.

Innanzitutto bisogna valutare i sintomi che l’allergia produce: rinite allergica, starnuti, asma, orticaria, gonfiori vari, malesseri generali ecc.
Nell’allergia di questo periodo; polline, graminacee ecc. Si lavorano questi punti: sistema nervoso, ghiando­le endocrine tra cui ipofisi e surrenali, in primis, per far produrre endorfine e cortisone naturale (antiallergico e antinfiammatorio), sistema linfatico, milza, occhi e naso, bronchi e polmoni, gola e anche cervello. Se si conosce il periodo in cui si è colpiti da questa patologia è consigliabi­le iniziare un ciclo di trattamenti almeno due mesi prima, cosi’ l’organismo è rafforzato e reagisce molto bene nel pe­riodo critico. Per altre allergie si può intervenire in qualsia­si periodo anche quando è in atto. Molto utili sono anche prodotti di fitoterapia, oligoelementi o omeopatia. Ci si può rivolgere ad erboristerie o farmacie naturali competenti in questa materia. Per manifestazioni allergiche si consiglia forte riduzioni di proteine e grassi animali: latte, latticini, formaggi, uova, salumi, carni, insaccati.
Con la riflessologia ho ottenuto molti buoni risultati per allergie o asma allergica. Addirittura da diminuire molo sia i sintomi che l’assunzione di medicinali e per l’asma vi è stata una risoluzione completa poi in futuro. Vale sempre la pena provare. Come sempre specifico di non mettersi in mani non esperte.