Martedì 18 Dicembre 2018, 17:11

Bambini e mal di denti

Autore: dott. Salvatore Massa | Pubblicato Settembre 2016 in Salute

I primi dentini cominciano ad erompere all’incirca a sei mesi dalla nascita del bambino, per poi terminare all’incirca ai 30 mesi. Erompono in totale venti denti decidui (da latte), ogni emiarcata è composta da un incisivo centrale e laterale, canino, e due molari.
A partire dai sei anni cominciano a cadere i denti decidui ed erompere i permanenti, per poi terminare l’intero processo all’incirca a tredici anni, escludendo i molari del giudizio che erompono con una sequenza molto variabile.
Il dolore dentale tra i più piccoli normalmente è dovuto a carie nei denti decidui o all’erompere dei primi dentini.
Le carie sui denti decidui vanno curate per due motivi principali; il dolore che può causare al bambino e il danno che può recare al dente permanente.
Per prevenire la carie è sufficiente spazzolare i denti dopo i pasti, ed evitare merende molto zuccherate.
L’età giusta per cominciare a far visita al dentista, è a partire dai 6 anni quando cominciano a cadere i primi dentini decidui.
A quest’età si controllano e curano eventuali carie e si verifica la sequenza in cui stanno erompendo i denti permanenti, per intercettare a tempo un’eventuale malocclusione.