Domenica 16 Dicembre 2018, 16:14

Prevenire la miopia nei bambini: basta giocare all'aria aperta

Autore: Luca Ricciardi | Pubblicato Settembre 2017 in Salute

Oggi un bambino su 5 è miope, ma tra qualche anno la situazione peggiora drasticamente: sarà miope addirittura un bambino su due. Questi i dati emersi da uno studio su 11mila alunni pubblicato su una rivista scientifica di settore.

Quali sono le cause? Una generazione web dipen­dente, figli piazzati davanti alla tv o al tablet per ore e ore anziché portarti a giocare in un parco. La poca luce naturale e la troppa di colore blu dei led sono la causa dell’evoluzione verso l’”Homo miopens”.

Il risultato è che si disabituano gli occhi a veder­ci da lontano e costringendoli a una messa a fuoco da vicino molto prolungata nel tempo. E' deleteria anche la mancanza di luce naturale e di vita all’aria aperta che abitua a guardare lontano.

A confermarlo ben due studi che hanno dimostra­to quanto ambiente e stili di vita hanno un’influenza prevalente, oltre alla predisposizione genetica. I ricer­catori cinesi e danesi hanno scoperto che i bambini che trascorrono più tempo all’aperto corrono meno il rischio di diventare miopi perché la dopamina, un neurotrasmettitore prodotto nella retina sotto l’ef­fetto della luce naturale, gioca un ruolo cruciale nel­la trasmissione delle immagini al cervello. Sempre la dopamina è in grado di evitare la crescita eccessiva dell’occhio dalla nascita che porta al cosiddetto “oc­chio troppo lungo” , cioè una lunghezza assiale tipica dell’occhio del miope.

Lo studio è stato condotto su 11mila bambini, tra i 7 e gli 11 anni, suddivisi in due gruppi. In uno gli alunni godevano di intervalli all’aria aperta, nell’altro no. Dopo un anno, l’8,4% dei bambini che godevano di pause all’aria aperta ha sviluppato miopia, mentre del secondo gruppo segregato in classe i bambini miopi erano oltre il doppio. L'esperimento è stato ri­petuto dopo un anno, e tristemente i dati sono stati confermati.

Pare proprio che tornare all’aria aperta, soprattut­to nell’età dello sviluppo, leggere libri su carta come sano allenamento a una giusta messa a fuoco in con­dizioni di luce naturale siano proprio gli ingredienti giusti per prevenire la miopia nei bambini.