Giovedì 13 Dicembre 2018, 18:31

Eureka: Usi alternativi dello smalto per unghie

Autore: Stefania Ricciardi | Pubblicato Agosto 2015 in Sai Perché e Eureka

“Eureka” è una famosa esclamazione pronunciata dall’antico matematico greco Archimede, proferita dopo aver fatto una importantissima scoperta scientifica. La voce verbale “Eureka” significa “ho trovato”.

Bigiotteria: chi soffre di allergie a nichel o altri metalli per limitare il contatto con questi materiali può spennellare generosamente le parti metalliche con smalto trasparente. In questo modo verranno schermati gli agenti irritanti per un po’. Almeno finché dura lo strato di smalto! Inoltre, qualche spennellata di smalto per unghie trasparente eviterà alla bigiotteria di annerire o di perdere qualche brillantino. Lo smalto renderà i tuoi bijoux anche più brillanti.

Mobili: Ricopri i mobili scheggiati con qualche passata di smalto: in questo modo metterai in sicuro vestiti e collant.

Scarpe: Immergi le estremità dei lacci da scarpe nello smalto per unghie trasparente per evitare che questi possano sfaldarsi.

Cucito: Se proprio non riesci ad infilare il filo nella cruna dell’ago, prova ad intingere l’estremità del filo in una boccetta di smalto. Quando questo si sarà asciugato l’operazione ti riuscirà anche ad occhi chiusi. Dare una passata leggera di smalto sulla punta del filo, aiuta a irrigidirla e a rendere più agevole l’entrata. Ovviamente dopo basterà grattare via lo strato di smalto e procedere al consueto lavoro.

Ecopelle: Scarpe, borse e cinture mostrano irrimediabilmente i segni del tempo che passa? In questi casi basta dotarsi di smalti della stessa nuance degli accessori e spennellare le parti scolorite.

Suola delle scarpe: Per dare un tocco di colore e di originalità alla suola delle scarpe prova a dipingere la suola con uno smalto dalla formulazione coprente effetto vernice.

Forcine: Per conferire a questi accessori per capelli un tocco di glamour dipingile con i colori dei tuoi smalti preferiti applicando inoltre glitter o strass.