Martedì 11 Dicembre 2018, 12:29

Uguali ma Diversi: Baccalà e Stoccafisso

Pubblicato Luglio 2017 in Sai Perché e Eureka

Stoccafisso e Baccalà hanno in comune la ma­teria prima, ovvero il merluzzo che viene pesca­to e dissanguato direttamente a bordo dei pe­scherecci. Si procede poi con il taglio del ventre e della testa. Dopodiché viene lavato e pulito in acqua corrente. Da questo momento in poi i processi di lavorazione sono completamente differenti. Per quanto riguarda lo stoccafisso, il pesce viene essiccato all’aperto, grazie all’a­zione del sole e del vento artico, su apposite rastrelliere. Anche i periodi di produzione sono completamenti diversi: il periodo di produzione ed essiccazione dello stoccafisso va da febbraio a giugno, quando le condizioni climatiche sono migliori. Per quanto riguarda la lavorazione del baccalà, il pesce attraversa un processo di sala­tura di circa tre settimane. Il baccalà viene pro­dotto tutto l’anno perché la sua lavorazione non dipende dalle condizioni climatiche.